/ Al Direttore

Al Direttore | 22 settembre 2022, 17:25

Cerruti a Rasero: "Il sindaco pensi ad occuparsi dei problemi della città"

Il capogruppo del Movimento 5 Stelle di Asti replica alle ultime esternazioni del primo cittadino

Cerruti a Rasero: "Il sindaco pensi ad occuparsi dei problemi della città"

Riceviamo e pubblichiamo la replica del capogruppo del Movimento 5 Stelle di Asti, Massimo Cerruti, alle ultime dichiarazioni del sindaco Rasero e dell'on. Luigi Marattin (Lista Calenda), rilasciate a margine di un incontro elettorale di quest'ultimo (CLICCA QUI per rileggere l'articolo). 

Sono basito dal fatto che il sindaco (nonché Presidente della Provincia) trovi pure il tempo e la voglia per fare campagna elettorale e ovviamente contro il M5S.

Facesse il suo mestiere, si occupasse dei problemi della città: ad esempio andasse a vedere cosa succede ogni giorno sotto il Movicentro, rinominabile tranquillamente "Spacciocentro".

E tutto localizzato in un punto così delicato come il luogo di sosta dei ragazzi che prendono i mezzi per andare e tornare da scuola. Io ci sono stato ieri su sollecitazione dei cittadini e ne parleremo in Consiglio. Facesse il suo mestiere.

In merito le critiche su una misura di protezione sociale così importante in questo momento non perdo tempo a ribattere con chi non sa neanche di cosa si tratti, non conosce i dati reali e non prova interesse in quanto mai ne avrà bisogno.

Al direttore


Vuoi rimanere informato sulla politica di Asti e dire la tua?
Iscriviti al nostro servizio gratuito! Ecco come fare:
- aggiungere alla lista di contatti WhatsApp il numero 0039 348 0954317
- inviare un messaggio con il testo ASTI
- la doppia spunta conferma la ricezione della richiesta.
I messaggi saranno inviati in modalità broadcast, quindi nessun iscritto potrà vedere i contatti altrui, il vostro anonimato è garantito rispetto a chiunque altro.
LaVocediAsti.it li utilizzerà solo per le finalità di questo servizio e non li condividerà con nessun altro.
Per disattivare il servizio, basta inviare in qualunque momento un messaggio WhatsApp con testo STOP ASTI sempre al numero 0039 348 0954317.

Google News Ricevi le nostre ultime notizie da Google News SEGUICI

Ti potrebbero interessare anche:

Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore|Premium