/ Al Direttore

Al Direttore | 25 febbraio 2023, 09:12

Lettera preside Scavino del liceo Da Vinci di Firenze: solidarietà da Aimc di Asti

"Le nostre posizioni saranno sempre a fianco di chi, come noi, crede in una scuola capace di combattere la violenza"

La dirigente Scavino

La dirigente Scavino

Sulla lettera scritta dalla preside del Liceo Scientifico Leonardo da Vinci di Firenze, Annalisa Scavino ai suoi alunni, nella quale la stessa invita i ragazzi a non restare indifferenti di fronte ai pestaggi avvenuti contro alcuni studenti ad opera di gruppi neofascisti, l’AIMC di Asti comunica la sua vicinanza alla dirigente.


"Come educatori
- scrivono gli insegnanti cattolici astigiani -  non possiamo che trovarci d’accordo con chi considera la scuola come responsabile della formazione dei futuri cittadini del nostro Paese. Questi cittadini non possono e non devono essere indifferenti alla violenza e a chi sostiene le proprie idee attraverso l’uso gratuito della forza fisica contro individui inermi.
Tutta la nostra opera educativa mira proprio a creare nelle nostre classi contesti relazionali basati sulla sicurezza e sulla fiducia, che permettano ai nostri alunni di diventare forti e indipendenti e non timorosi e preoccupati di esprimere le loro opinioni.
Le nostre posizioni saranno sempre a fianco di chi, come noi, crede in una scuola capace di combattere sempre contro il dilagare di fenomeni di violenza e prevaricazione".

Al direttore

TI RICORDI COSA È SUCCESSO L’ANNO SCORSO A APRILE?
Ascolta il podcast con le notizie da non dimenticare

Ascolta "Un anno di notizie da non dimenticare" su Spreaker.

Telegram Segui il nostro giornale anche su Telegram! Ricevi tutti gli aggiornamenti in tempo reale iscrivendoti gratuitamente. UNISCITI

Ti potrebbero interessare anche:

Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore|Premium