/ Eventi

Eventi | 21 maggio 2023, 08:13

Rally del Grappolo: Gagliasso e Beltramo chiudono in testa la prima giornata

Sotto la pioggia emozioni e spettacolo. Terzi Santini e Barsotti. Arrivo oggi pomeriggio a San Damiano

L'auto di Gagliasso e Beltramo (Ph. Rolling Fast)

L'auto di Gagliasso e Beltramo (Ph. Rolling Fast)

Le condizioni meteo con la pioggia caduta per tutta la giornata sono state l’elemento caratterizzante di questa prima parte di gara. Il Rally del Grappolo partito ieri alle 17.30 ha comunque saputo regalare emozioni e spettacolo con i due passaggi sulla prova di Reviglisco, il secondo in un suggestivo panorama notturno.

A chiudere in testa questa prima giornata sono Patrick Gagliasso e Dario Beltramo al via sulla Skoda Fabia della Roger Tuning con la quale sono stati i più veloci nel primo parziale. Gagliasso ha infatti chiuso il primo impegno con 11”9 nei confronti di Fabrizio Margaroli e Massimiliano Rolando anche loro in gara su una Skoda.

Con il terzo tempo chiudevano il primo impegno Federico Santini e Marco Barsotti staccati di 15”2 seguiti da Loris Ronzano e Gloria Andreis anche loro sulla berlinetta ceca.

Inizio in salita invece per il valdostano Elwis Chentre in gara con Federico Boglietti sulla vettura preparata dal Team D’Ambra protagonisti di un fuori programma che ha fatto perdere loro oltre sedici secondi.

La ripetizione della prova alla luce dei fari si svolgeva fortunatamente senza pioggia e registrava la performance di Loris Ronzano e Gloria Andrei i quali mettevano la loro Skoda davanti a quella del giovane Davide Porta insieme ad Andrea Quistini. Santini si confermava intanto terza forza in campo mentre Gagliasso chiudeva con il 4° tempo a 3”3 dalla vetta.

Ancora poco incisivo Chentre il quale chiudeva nuovamente con il 5° tempo. Da sottolineare in questa seconda prova le prestazioni di Stefano Santero e Fabio Grimaldi autori dell’ottavo tempo assoluto a bordo della Peugeot 208 e di Cristiano Fenoglio e Marco Rosso anche loro a bordo della vettura francese giunti noni. La classifica provvisoria al termine della prima giornata vede quindi Gagliasso condurre con  12”9 su Ronzano e 13”5 su Santini. Porta è 4° a 14”7 mentre Chentre chiude 5° con un ritardo di 17”5.

La gara prevede nella seconda giornata la disputa di due prove da ripetere (Ronchesio e Castagnole). L’arrivo e la premiazione alle 15.07 a San Damiano D’Asti.

Comunicato stampa

TI RICORDI COSA È SUCCESSO L’ANNO SCORSO A GIUGNO?
Ascolta il podcast con le notizie da non dimenticare

Ascolta "Un anno di notizie da non dimenticare" su Spreaker.

Telegram Segui il nostro giornale anche su Telegram! Ricevi tutti gli aggiornamenti in tempo reale iscrivendoti gratuitamente. UNISCITI

Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore|Premium