/ Cultura e tempo libero

Cultura e tempo libero | 08 giugno 2023, 09:16

Selezionate le 8 compagnie teatrali under 35 che saranno protagoniste di "Scintille"

La tredicesima edizione del concorso si svolgerà in 5 cortili del centro storico nelle serate del 17 e 18 giugno

Il pubblico di Scintille (ph. Franco Rabino)

Il pubblico di Scintille (ph. Franco Rabino)

Sono state selezionate le 8 compagnie teatrali professionali, rigorosamente composte da under 35, che, nelle serate del 17 e 18 giugno ad Asti e il 18 e 19 giugno al Teatro Menotti di Milano, si contenderanno il premio destinato ai vincitori della tredicesima edizione del concorso teatrale “Scintille”. Evento, promosso e realizzato dal Festival AstiTeatro in collaborazione con Tieffe Teatro Milano e la Fondazione Piemonte dal Vivo, finalizzato alla produzione di uno spettacolo che verrà promosso sul territorio nazionale.


I PROGETTI SELEZIONATI

  • Cromocollettivo (Lazio): “Fore”

  • Mar Giomitch (Lazio): “Polmoni”

  • SZA e F.A.R.A.H.(Toscana): “La Santa”

  • Amaranta Indoors (Puglia): “La tecnica della mummia”

  • Punto Teatro Studio (Lombardia): “La perfezione della polvere”

  • Il Collettivo della solitudine (Lombardia): “Con un colpo alla festa”

  • Bam Teatro (Lombardia): “Bar Italia”

  • Le ore piccole (Lazio): “A little gossip never killed nobody”

I CORTILI CHE OSPITERANNO LA RASSEGNA

Ecco luoghi e orari di svolgimento degli ‘assaggi di teatro’, rigorosamente ad ingresso libero:

  • Cortile Palazzo Alfieri, Corso Vittorio Alfieri 375, alle 21.45 – 22.45 – 23.45

  • Cortile Archivio Storico, Via del Varrone 33, alle 22 – 23 – 24

  • Cortile Michelerio, Corso Vittorio Alfieri 381/B, alle 22.15 – 23.15 – 24.15

  • Cortile Palazzo del Collegio, Via Carducci 64, alle 22.30 – 23.30 – 24.30

Ciascuna compagnia presenterà un assaggio del proprio spettacolo ed il progetto vincitore, selezionato dal pubblico e da una giuria di operatori teatrali, riceverà un contributo di 8 mila euro e la possibilità di rappresentare lo spettacolo finito nelle stagioni teatrali 2023/2024 di Asti e del Teatro Menotti di Milano.

LA COLLABORAZIONE CON PIEMONTE DAL VIVO

Altresì si conferma e rafforza anche la collaborazione con la Fondazione Piemonte dal Vivo, nell’ottica di rete e promozione dei processi rivolti all'innovazione in campo artistico, alla sperimentazione dei nuovi linguaggi della scena con particolare riguardo ai giovani e alla promozione di nuovi talenti. La partecipazione di Piemonte dal Vivo si svilupperà attraverso la promozione e la programmazione di una recita dello spettacolo vincitore sul territorio piemontese. La compagnia selezionata circuiterà con un cachet fisso stabilito tra i 1.000 e i 2.200 euro + iva (onnicomprensivo di scheda tecnica e aiuti su piazza) secondo i dettagli indicati nel bando.

Il calendario delle esibizioni sarà disponibile quanto prima sul sito www.astiteatro.it

Redazione

TI RICORDI COSA È SUCCESSO L’ANNO SCORSO A GIUGNO?
Ascolta il podcast con le notizie da non dimenticare

Ascolta "Un anno di notizie da non dimenticare" su Spreaker.

Telegram Segui il nostro giornale anche su Telegram! Ricevi tutti gli aggiornamenti in tempo reale iscrivendoti gratuitamente. UNISCITI

Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore|Premium