/ Attualità

Attualità | 23 giugno 2023, 19:35

Ennesima 'puntata' nel tormentone della rotonda ciclabile di piazza I Maggio [GALLERIA FOTOGRAFICA]

Dopo settimane di critiche, sarcasmo e meme web, è stata tracciata la segnaletica che 'esplicita' il percorso da seguire

Ennesima 'puntata' nel tormentone della rotonda ciclabile di piazza I Maggio [GALLERIA FOTOGRAFICA]

Con buona pace dei molti che – facendo sfoggio di notevole fantasia e originando decine di divertenti meme (CLICCA QUI per rivedere i più divertenti) – hanno immaginato soluzioni alternative per ‘giustificare’ la tracciatura del tratto di segnaletica orizzontale della contestatissima ciclabile di piazza I Maggio che punta dritta alla vetrina del negozio “Gold Energy”, fin da principio era evidente che, almeno nelle intenzioni dei progettisti, arrivati lì, gli appassionati di due ruote avrebbero dovuto percorrere il tratto di marciapiede per ricollegarsi alla ciclabile di viale Pilone e viceversa.

Però, evidentemente, dopo settimane di sfottò, sarcasmi e già citati meme – in un crescendo comunicativo che ha toccato l’apice con l’arrivo di una troupe di “Striscia la Notizia” (CLICCA QUI per rileggere l’articolo), la successiva messa in onda del servizio (CLICCA QUI per rileggere l’articolo) e infine la replica a mezzo stampa del vicesindaco e assessore ai Lavori Pubblici Stefania Morra (CLICCA QUI per rileggere l'articolo) – l’Amministrazione ha ritenuto opportuno esplicitare il percorso ‘consigliato’. Pertanto, nelle scorse ore, una squadra di manutentori ha tracciato la segnaletica orizzontale che esplicita che quel marciapiede è destinato a bici e pedoni…

Uno zelo che, probabilmente, contribuirà a generare nuovi meme per ‘dimenticare’ il caldo torrido di questi giorni facendosi qualche risata.

Gabriele Massaro

TI RICORDI COSA È SUCCESSO L’ANNO SCORSO A LUGLIO?
Ascolta il podcast con le notizie da non dimenticare

Ascolta "Un anno di notizie da non dimenticare" su Spreaker.

Telegram Segui il nostro giornale anche su Telegram! Ricevi tutti gli aggiornamenti in tempo reale iscrivendoti gratuitamente. UNISCITI

Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore|Premium