/ Solidarietà

Solidarietà | 03 agosto 2023, 16:18

Agosto con "Non crederci!" a Tigliole, Rocchetta Tanaro e Ferrere

Prosegue la mostra itinerante di SOS donna per contrastare la violenza di genere

Scorcio della mostra a Villanova (Confraternita dell'Annunziata)

Scorcio della mostra a Villanova (Confraternita dell'Annunziata)

Tigliole, Rocchetta Tanaro e Ferrere sono le tappe di agosto della mostra itinerante "Non crederci! Se ti tratta male e poi ti dice: non lo farò più..." proposta dal Progetto SOS donna per contrastare la violenza di genere e smascherare le bugie degli uomini maltrattanti.

Anche questi tre appuntamenti (ingresso libero) sono organizzati in collaborazione con i Comuni, a conferma della sensibilità sul tema espressa dagli amministratori locali che, non di rado, si trovano ad affrontare situazioni delicate nei loro territori.

Molti finora i visitatori, che testimoniano le loro impressioni scrivendo sulle lenzuola usate dell'ospedale Cardinal Massaia e concesse dall'Asl AT, partner di SOS donna con Consiglio regionale (Consulta delle Elette e Consulta Femminile) Cisa, Cogesa, Anci Piemonte, Soroptimist Club di Asti, Fondazione CRAT, Banca di Asti. Collabora il Centro antiviolenza L'Orecchio di Venere (Asti).

Tigliole: 7-10 agosto. Inaugurazione lunedì 7 agosto, alle 21, al Centro Incontri. In apertura e chiusura letture di Mirella Torta con le testimonianze di due vittime uscite dalla violenza tratte dal libro "SOS donna. Percorsi attivi contro la violenza di genere".

Saluto istituzionale del sindaco Daniele Basso, presentazione del Progetto SOS donna e di Rete Dafne (Piero Baldovino, presidente di Mani Colorate) e illustrazione della mostra (Laura Nosenzo, ideatrice con Giorgia Sanlorenzo).

Orari di apertura: 21-23. Il 10 agosto, notte di San Lorenzo, sarà anche l'ultimo giorno della festa patronale in coincidenza della quale viene proposta "Non crederci!" per intercettare il maggior numero di visitatori.

Rocchetta Tanaro: 12, 13 e 15 agosto. A Ferragosto "Non crederci!" è a Rocchetta Tanaro, proposta dal Comune nell'ambito dei festeggiamenti patronali.

Inaugurazione sabato 12 alle 19, nel Salone di Santa Caterina, con il sindaco Massimo Fungo, Silvia Ferraris, presidente dell'Unione Collinare Via Fulvia, Piero Baldovino (Associazione Mani Colorate, cura il progetto SOS donna) e Laura Nosenzo (ideatrice della mostra con Giorgia Sanlorenzo). Al termine aperitivo. Orari di apertura: 19-21.

Ferrere: 29-31 agosto. La Chiesa dei Battuti, sede delle attività culturali del paese, ospiterà "Non crederci!" da martedì 29 a giovedì 31 nel seguente orario: 9-12/15-18.

Apertura ufficiale mercoledì 30, alle 21.30, alla presenza dei camminatori della passeggiata "Tra boschi e stelle". Interverranno il sindaco Silvio Tealdi e Laura Nosenzo, ideatrice della mostra con Giorgia Sanlorenzo, presenti i volontari dell'Associazione Mani Colorate.

Redazione

TI RICORDI COSA È SUCCESSO L’ANNO SCORSO A MAGGIO?
Ascolta il podcast con le notizie da non dimenticare

Ascolta "Un anno di notizie da non dimenticare" su Spreaker.

Telegram Segui il nostro giornale anche su Telegram! Ricevi tutti gli aggiornamenti in tempo reale iscrivendoti gratuitamente. UNISCITI

Ti potrebbero interessare anche:

Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore|Premium