/ Attualità

Attualità | 26 settembre 2023, 15:51

Riprese le attività allo stabilimento ex Fortes di Baldichieri

Da settimane i sindacati contestato alla nuova proprietà la tipologia di contratto applicato

Riprese le attività allo stabilimento ex Fortes di Baldichieri

Questa mattina, presso il macello ex Fortes (ora acquisito dal gruppo Ciemme) di Baldichieri – ormai da diverse settimane al centro di una vertenza sindacale che vede contrapposti i sindacati e la nuova proprietà sulla tipologia di contratto applicato ai dipendenti – sono riprese le attività.

Un ‘ritorno all’operatività’ che i sindacati si preparavano a contrastare se non che, quando sono giunti nel piazzale antistante la fabbrica, i camion carichi di suini erano già entrati. Pertanto è stato organizzato un ennesimo picchetto di protesta davanti ai cancelli.

Restano invece da 'decifrare' le prossime evoluzioni della vicenda. Poiché, in assenza di personale addetto alla macellazione (sono tutti in sciopero davanti ai cancelli), l'azienda dovrebbe ricorrere ai servizi di addetti di una ditta esterna, dati in arrivo nella tarda serata da Modena. 

A tale riguardo, fonti sindacali comunicano che il presidio proseguirà ad oltranza: "Quando arriveranno, ci troveranno qui".

Incontro domani pomeriggio, in Provincia, alle 15 alla presenza di Cgil, il vicepresidente della Regione, Fabio Carosso e, in collegamento video da Torino, il presidente Alberto Cirio.

Redazione

TI RICORDI COSA È SUCCESSO L’ANNO SCORSO A APRILE?
Ascolta il podcast con le notizie da non dimenticare

Ascolta "Un anno di notizie da non dimenticare" su Spreaker.

Telegram Segui il nostro giornale anche su Telegram! Ricevi tutti gli aggiornamenti in tempo reale iscrivendoti gratuitamente. UNISCITI

Ti potrebbero interessare anche:

Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore|Premium