/ Sanità

Sanità | 01 ottobre 2023, 07:32

Un corso per diventare volontari in Croce Rossa ed entrare nella "grande famiglia"

Nella sede di via Foscolo ad Asti, lunedì 16 ottobre alle 20.45, serata di presentazione. Il corso base dura un mese

Un corso per diventare volontari in Croce Rossa ed entrare nella "grande famiglia"

Un prossimo corso di formazione per diventare volontari della Croce Rossa per dare la possibilità di impegnarsi in varie attività a sostegno di coloro che ne hanno bisogno.

Il Comitato di Asti ha fissato una serata di presentazione per il lunedì 16 ottobre alle ore 20:45 presso la sede CRI di via Ugo Foscolo 7.

Durante questo incontro, verrà spiegato in dettaglio come saranno strutturate e gestite le lezioni per coloro che desiderano unirsi alla grande famiglia della Croce Rossa.

Il corso di base avrà una durata di circa un mese. Al termine di questo percorso introduttivo, sarà possibile scegliere di intraprendere una formazione specifica per l'ambulanza o altre numerose attività svolte dalla Croce Rossa Italiana sia a livello locale che nazionale.

Il programma del corso sarà dinamico e interattivo, alternando lezioni teoriche per acquisire una conoscenza di base e concetti tecnici con esercitazioni pratiche, condivisione di esperienze, lavori di gruppo e discussioni partecipative guidate.

Durante l'evento di presentazione, che è aperto al pubblico e non comporta alcun obbligo di iscrizione all'associazione, gli insegnanti della Croce Rossa saranno a disposizione per rispondere a tutte le domande e chiarire eventuali dubbi. Inoltre, sarà presentato il programma completo del corso.

"Un volontario o volontaria della Croce Rossa è qualcuno che sceglie liberamente di dedicare il proprio tempo e le proprie competenze per migliorare la qualità della vita degli altri - racconta la Croce rossa di Asti. Questo impegno non si limita alle situazioni di emergenza o urgenza ma può riguardare anche servizi e attività rivolti agli anziani o ai bambini. Il volontariato può essere una scelta di vita, una vocazione o un modo per contribuire sia agli altri che a se stessi, lavorando all'interno della propria comunità".

Unendosi alla Croce Rossa, si entra a far parte non solo di un'associazione locale ma anche di una vasta rete internazionale che offre l'opportunità di vivere nuove esperienze.

I volontari CRI sono presenti ovunque, in ogni angolo del Paese, e si impegnano a sostenere le persone più vulnerabili, che affrontano fragilità sociali e sanitarie.

Redazione

Telegram Segui il nostro giornale anche su Telegram! Ricevi tutti gli aggiornamenti in tempo reale iscrivendoti gratuitamente. UNISCITI

Ti potrebbero interessare anche:

Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore|Premium