/ Sport

Sport | 26 novembre 2023, 18:05

Per il Moncalvo Calcio un pareggio che vale oro

Il risultato, ottenuto in rimonta sul campo dell'Europa Bevingros Eleven, fa ben sperare per il proseguo della stagione

Per il Moncalvo Calcio un pareggio che vale oro

Il Moncalvo Calcio riprende il suo cammino con un risultato positivo in rimonta contro Europa Bevingros Eleven (1-1) nel dodicesimo turno della Prima Categoria (Gruppo G) ad Alessandria.

La partita non è iniziata bene per la squadra di Asti, che era in svantaggio dopo sei minuti di gioco con un gol locale di Polisi. La reazione non ha prodotto molto, con solo un paio di tiri nello specchio della porta (Giardina e Kapllani) e l’unica vera occasione del primo tempo con Varaia (38’), ma non prima di una parata di Ferro (30’). Varaia è stato costretto ad abbandonare la partita prima dell’intervallo a causa di un infortunio.

Nel secondo tempo, Moncalvo è stato più vivo e prima con Giardina (2’) e poi con un cross di Defendini (4’) ha cercato di spaventare gli avversari. Il pareggio si è concretizzato a metà frazione con il calcio di rigore concesso per un’incomprensione difensiva locale: Simone Giardina (24’) non ha sbagliato dal dischetto.

Per il numero 10 della squadra biancorossa, è stato un gol che ha interrotto la siccità che durava da diversi giorni. Moncalvo, tuttavia, ha dovuto aggrapparsi al portiere Marco Ferro, che ha effettuato parate straordinarie al 36’ e al 37’. Nel forcing finale della partita, la squadra di Asti era più nella metà campo avversaria ma mai seriamente pericolosa in area.

La squadra Under 19 ha subito la sua seconda sconfitta della stagione, perdendo la seconda partita consecutiva in trasferta contro Santena 2004 (3-2). La sconfitta è costata ai ragazzi allenati da Elvis Duò il primato solitario che avevano appena raggiunto, scivolando al terzo posto con un turno da giocare nel campionato provinciale.

I ragazzi biancorossi non sono riusciti a rimontare dopo aver regalato alla squadra di Torino la prima mezz’ora e tre gol. Nel secondo tempo, Moncalvo ha accorciato le distanze prima con Vittorio Giordano (su punizione) e poi con Andrea Izvori, ma l’assalto finale non ha portato al pareggio.

Sabato (alle 15) si tornerà alla “Valletta” per vivere davanti al pubblico di casa l’ultimo atto del girone d’andata con ospite il Castelnuovo Don Bosco, nell’ennesimo derby astigiano del torneo.

Domenica (alle 14,30) sullo stesso rettangolo verde toccherà alla prima squadra attesa dall’incrocio tutto monferrino con Fortitudo Occimiano, altro scontro diretto in chiave salvezza e replica di quelli vissuti invece lo scorso anno nel testa a testa per il primato in Seconda.

Redazione

TI RICORDI COSA È SUCCESSO L’ANNO SCORSO A FEBBRAIO?
Ascolta il podcast con le notizie da non dimenticare

Ascolta "Un anno di notizie da non dimenticare" su Spreaker.

Telegram Segui il nostro giornale anche su Telegram! Ricevi tutti gli aggiornamenti in tempo reale iscrivendoti gratuitamente. UNISCITI

Ti potrebbero interessare anche:

Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore|Premium