/ Solidarietà

Solidarietà | 27 novembre 2023, 15:12

Libera Asti apre le porte per promuovere la lotta contro le mafie e la corruzione

Sono in programma, in tutti i lunedì fino al 18 dicembre, appuntamenti in collaborazione con la Cooperativa Della Rava e della Fava

Libera Asti apre le porte per promuovere la lotta contro le mafie e la corruzione

Da oggi, 27 novembre, la sede di Libera Asti in via Carducci 23 sarà aperta ogni lunedì fino al 18 dicembre per accogliere chi vuole conoscere meglio l’associazione che si occupa di contrastare le mafie e la corruzione.

In collaborazione con la Cooperativa Della Rava e della Fava, verranno offerti tè e biscotti del Commercio Equo e Solidale, oltre che naturalmente fornite informazioni sui progetti e le iniziative in programma sul territorio.

Tra queste, la distribuzione dei prodotti di Libera Terra, coltivati in terreni confiscati alle organizzazioni criminali, e la preparazione di scatole e cesti natalizi con alimenti biologici. In vendita presso la Bottega Della Rava e della Fava di via Cavour 83 ad Asti e il punto vendita di San Damiano d’Asti in via Roma 10.

Inoltre, il 24 dicembre si terrà l’evento “Il Natale di Libera Terra” per promuovere la legalità e la solidarietà.

Redazione

TI RICORDI COSA È SUCCESSO L’ANNO SCORSO A LUGLIO?
Ascolta il podcast con le notizie da non dimenticare

Ascolta "Un anno di notizie da non dimenticare" su Spreaker.

Telegram Segui il nostro giornale anche su Telegram! Ricevi tutti gli aggiornamenti in tempo reale iscrivendoti gratuitamente. UNISCITI

Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore|Premium