/ Attualità

Attualità | 29 novembre 2023, 15:07

Rasero a Wuhan firma un memorandum per instaurare un rapporto di cooperazione con Jianghan [FOTO E VIDEO]

La notizia è stata riportata anche da ChinaNews: ci potrebbero essere collaborazioni anche nel campo della moda e dell'industria alimentare

Rasero a Wuhan firma un memorandum per instaurare un rapporto di cooperazione con Jianghan [FOTO E VIDEO]

Continua il viaggio in Cina di Maurizio Rasero, partito domenica scorsa alla volta del colosso asiatico e che ha visto come prima tappa la città di Wuhan, salita alla ribalta mondiale nel 2020. (leggi QUI)

Lunedì scorso, 27 novembre, presso il Centro culturale e sportivo di Wuhan Hankou, si è tenuta una cerimonia storica: il distretto di Wuhan Jianghan in Cina e Asti hanno firmato un memorandum per instaurare un rapporto di cooperazione amichevole. Questa firma segna un nuovo punto di partenza e una svolta significativa per l’apertura del Distretto di Jianghan al mondo esterno. 

La notizia è stata riportata anche da ChinaNews, uno dei più importanti portali di notizie in cinese e uno dei principali fornitori di contenuti originali di notizie in cinese su Internet.

Il distretto intende approfondire la cooperazione

Il distretto di Jianghan, noto come il luogo di nascita della vecchia Hankou, è un’importante area finanziaria e commerciale della città di Wuhan. Con una lunga storia - prosegue China News-  Jianghan è famoso per la “Diecimila miglia di Tea Road” che collega il continente eurasiatico. Ye Wenjing, segretario e direttore del governo popolare distrettuale di Wuhan Jianghan, ha espresso l’intenzione di approfondire la cooperazione con la città di Asti in vari settori, tra cui economia, commercio, cultura, moda, sport e alimentazione.

 Maurizio Rasero, sindaco di Asti, ha espresso la sua soddisfazione per la reciproca volontà di cooperazione e l’espansione delle aree di collaborazione con il distretto di Jianghan.

"Risultato di sei mesi di lavoro"

"Questa firma è il risultato di sei mesi di scambi e cooperazione accelerati tra il Distretto di Jianghan e la città di Asti. Il Distretto di Jianghan ha già stabilito contatti con il marchio italiano di dolci Barbero. L'azienda potrebbe pianificare l'apertura del suo primo negozio nel paese ad Han. Ha anche ottenuto il sostegno di Mario Boselli, presidente onorario a vita della Nazionale Italiana Associazione della moda, per la settimana della moda di Wuhan e lo sviluppo dell’industria della moda" si legge in una nota di China News.

Alessandro Franco

TI RICORDI COSA È SUCCESSO L’ANNO SCORSO A FEBBRAIO?
Ascolta il podcast con le notizie da non dimenticare

Ascolta "Un anno di notizie da non dimenticare" su Spreaker.

Telegram Segui il nostro giornale anche su Telegram! Ricevi tutti gli aggiornamenti in tempo reale iscrivendoti gratuitamente. UNISCITI

Ti potrebbero interessare anche:

Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore|Premium