/ Attualità

Attualità | 06 febbraio 2024, 08:46

Al via, venerdì a Castell'Alfero, il ciclo di quattro incontri "Pillole di psicologia"

Insieme a psicologhe e terapiste, si parlerà di hikikomori e ritiro sociale, disturbi di apprendimento nei bambini di età scolare, educazione sessuale nell’era dei social e disturbi alimentari

Al via, venerdì a Castell'Alfero, il ciclo di quattro incontri "Pillole di psicologia"

Al via questo venerdì, 9 febbraio, il ciclo di quattro incontri “Pillole di psicologia. Alla ricerca del benessere personale e relazionale”, organizzato a Castell’Alfero dal gruppo “R-Evoluzione” con il patrocinio del Comune di Castell’Alfero.

Quattro venerdì tra febbraio e marzo in cui, insieme a psicologhe e terapiste, si parlerà di hikikomori e ritiro sociale, disturbi di apprendimento nei bambini di età scolare, educazione sessuale nell’era dei social e disturbi alimentari.

Il primo incontro di venerdì 9 febbraio alle 21 sarà su “Ansia e Hikikomori”, tenuto dalla psicologa, specialista in Psicoterapia cognitiva e Sessuologia clinica dott.ssa Paola Scalco per fornire informazione e strumenti a genitori e docenti su come aiutare bambini e ragazzi a gestire in modo sano le proprie emozioni per riuscire a star bene con se stessi e con gli altri. In quest’ottica è necessario per gli adulti imparare a cogliere eventuali segnali di disagio o di comportamenti disfunzionali per accompagnare i ragazzi in un efficace e positivo adattamento alle varie situazioni che si trovano ad affrontare.

Si proseguirà venerdì 16 febbraio alle 21 quando la psicologa, psicoterapeuta cognitivo-comportamentale, terapeuta E.M.D.R. dott.ssa Letizia La Vista affronterà il tema “DSA e ADHD: che fare? Caratteristiche e strumenti di intervento”. Si parlerà di dislessia, disgrafia, disortografia e discalculia (DSA), ma anche del sempre più diffuso disturbo da deficit di attenzione e iperattività (ADHD).

Venerdì 1° marzo alle 21 interverrà nuovamente la psicoterapeuta Paola Scalco per parlare di “Educazione sessuale nell’era dei social”, mentre venerdì 15 marzo alle 21 la psicoterapeuta Letizia La Vista e la biologa nutrizionista Ilaria Goria, parleranno dei “Disturbi dell’alimentazione e della nutrizione: esordio e possibile evoluzione dell’arco della vita”.

Gli incontri sono aperti a tutti, liberi e gratuiti, e si svolgeranno nel Salone Verde del Castello di Castell’Alfero. Ai docenti verrà rilasciato un attestato di partecipazione a ogni incontro.


Redazione

TI RICORDI COSA È SUCCESSO L’ANNO SCORSO A MAGGIO?
Ascolta il podcast con le notizie da non dimenticare

Ascolta "Un anno di notizie da non dimenticare" su Spreaker.

Telegram Segui il nostro giornale anche su Telegram! Ricevi tutti gli aggiornamenti in tempo reale iscrivendoti gratuitamente. UNISCITI

Ti potrebbero interessare anche:

Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore|Premium