/ Attualità

Attualità | 25 febbraio 2024, 16:26

Torna, a Nizza Monferrato, la rassegna annuale "Il donacibo"

Dal 2 al 9 marzo, la raccolta, presso tutti gli istituti scolastici della città, di cibo a lunga conservazione che da anni si ripete con grandi risultati

Torna, a Nizza Monferrato, la rassegna annuale "Il donacibo"

Nato nel 2007 dalla collaborazione tra il Banco Alimentare e la CEI, Donacibo è un progetto di educazione alla solidarietà rivolto alle scuole. Il suo obiettivo è quello di educare i giovani ai valori del dono e della condivisione, sensibilizzandoli al problema della fame e della povertà.

Ogni anno, durante la Quaresima, le scuole aderenti al progetto invitano gli studenti a donare generi alimentari non deperibili. I prodotti raccolti vengono poi consegnati alle Caritas diocesane che li distribuiscono alle persone in difficoltà.

Gli alimenti (si prediligono a lunga conservazione, quali: pasta, riso, biscotti, olio, farina zucchero, pelati, tonno ecc) saranno raccolti e selezionati in appositi scatoloni e con il supporto logistico dell'amministrazione comunale di Nizza Monferrato, consegnati in parti uguali al progetto Super e a II Seme che provvederanno alla distribuzione.

Ecco alcuni dati relativi a Donacibo: nell'edizione 2023, Donacibo ha coinvolto oltre 1.000 scuole in tutta Italia. Sono stati raccolti oltre 500.000 tonnellate di generi alimentari. Il cibo donato ha aiutato oltre 1 milione di persone in difficoltà.

NeBa

TI RICORDI COSA È SUCCESSO L’ANNO SCORSO A APRILE?
Ascolta il podcast con le notizie da non dimenticare

Ascolta "Un anno di notizie da non dimenticare" su Spreaker.

Telegram Segui il nostro giornale anche su Telegram! Ricevi tutti gli aggiornamenti in tempo reale iscrivendoti gratuitamente. UNISCITI

Ti potrebbero interessare anche:

Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore|Premium