/ Attualità

Attualità | 19 aprile 2024, 13:48

Le variazioni dei trasporti di Asp per le festività di aprile e maggio

In occasione delle chiusure scolastiche sospesi i bus delle linee frazionali e i rinforzi studenti

Le variazioni dei trasporti di Asp per le festività di aprile e maggio

Durante le festività di fine aprile e di inizio maggio le attività del servizio Trasporti e Mobilità di Asp subiranno alcune variazioni.

Giovedì 25 aprile, festa della Liberazione, circoleranno solo i bus delle linee festive A e B.

Venerdì 26 e sabato 27 aprile, in occasione della chiusura delle scuole, non circoleranno gli autobus delle linee frazionali e dei rinforzi studenti.

Mercoledì 1° maggio, festa del Lavoro, i servizi di trasporto saranno sospesi.

Lunedì 6 maggio, in occasione della chiusura delle scuole, non circoleranno gli autobus delle linee frazionali e dei rinforzi studenti. Lo sportello della sede di corso Don Minzoni, in cui sottoscrivere abbonamenti per bus e parcheggi, sarà chiuso.

Martedì 7 maggio, festa patronale di San Secondo, gli autobus delle linee frazionali e dei rinforzi studenti non circoleranno. Lo sportello della sede di corso Don Minzoni, in cui sottoscrivere abbonamenti per bus e parcheggi, sarà chiuso. La sosta a pagamento negli stalli blu sarà gratuita.

Mercoledì 8 maggio, in occasione della chiusura delle scuole, non circoleranno gli autobus delle linee frazionali e dei rinforzi studenti.

Lo sportello Trasporti e Mobilità sarà attivo da lunedì 29 aprile e da mercoledì 8 maggio con i regolari orari: lunedì-mercoledì: 8.30-12.30; giovedì: 8.30-12.30 – 14.30-16.

Per informazioni: tel. 0141 434711 (dal lunedì al sabato, dalle 7,30 alle 19,30), www.asp.asti.it e app AstiSmartBus.

Redazione

TI RICORDI COSA È SUCCESSO L’ANNO SCORSO A MAGGIO?
Ascolta il podcast con le notizie da non dimenticare

Ascolta "Un anno di notizie da non dimenticare" su Spreaker.

Telegram Segui il nostro giornale anche su Telegram! Ricevi tutti gli aggiornamenti in tempo reale iscrivendoti gratuitamente. UNISCITI

Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore|Premium