/ Attualità

Attualità | 21 maggio 2024, 10:40

Luisa Cotella: un secolo di vita, amore e saggezza

La storia di una donna che ha attraversato un secolo di cambiamenti e sfide, mantenendo sempre il sorriso e la serenità.

Luisa Cotella: un secolo di vita, amore e saggezza

Luisa Cotella, nata il 9 maggio 1924 a Genova, ha recentemente festeggiato il suo centesimo compleanno. Durante la guerra, suo padre portò “in salvo” tutta la famiglia dai bombardamenti inglesi a Calliano, un piccolo paese nel Monferrato.

Fu proprio a Calliano che Luisa incontrò Francesco, l’uomo che avrebbe sposato nel 1950. Nonostante le perplessità di entrambe le famiglie, dovute alla vita di campagna a cui Luisa non era abituata, il loro amore prevalse.

Il destino, tuttavia, aveva in serbo un altro capitolo per la loro storia. Francesco trovò lavoro a Genova e la famiglia si trasferì nuovamente. La famiglia si allargò con la nascita di Daniela e poi di Rosaria, che è stata sindaco e ora è vice sindaco del Comune di Grazzano Badoglio.

Il matrimonio di Luisa e Francesco è durato oltre 70 anni, un viaggio condiviso sempre con il sorriso e in serenità. Luisa, nonostante l’età, è in ottime condizioni di salute, vive ancora da sola e ama molto leggere.

La longevità sembra essere una caratteristica della famiglia Cotella, con due sorelle di 95 e 96 anni che hanno partecipato alla festa di compleanno di Luisa presso il ristorante “Il Bagatto” di Grazzano Badoglio.

A festeggiare questo importante traguardo, oltre alla famiglia, sono intervenuti anche il Consigliere della Provincia di Asti, Davide Migliasso, che a nome del Presidente Maurizio Rasero ha consegnato a Luisa l’attestato di “Patriarca dell’Astigiano”, e la figlia Rosaria Lunghi, vice sindaco del Comune di Grazzano Badoglio.

 

Redazione

TI RICORDI COSA È SUCCESSO L’ANNO SCORSO A GIUGNO?
Ascolta il podcast con le notizie da non dimenticare

Ascolta "Un anno di notizie da non dimenticare" su Spreaker.

Telegram Segui il nostro giornale anche su Telegram! Ricevi tutti gli aggiornamenti in tempo reale iscrivendoti gratuitamente. UNISCITI

Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore|Premium