/ Attualità

Attualità | 11 giugno 2024, 17:08

Ricevuta ad Asti una delegazione dello Shanghai Municipal Human Resources and Social Security Bureau

Hanno partecipato i massimi rappresentanti locali di INPS, INAIL e Medicina del Lavoro ASL AT.

Nei giorni scorsi il Sindaco Maurizio Rasero ha ricevuto una delegazione dello Shanghai Municipal Human Resources and Social Security Bureau, la cui visita istituzionale aveva quale fine principale quello di apprendere e scambiare informazioni sui salari minimi, sui divari nella distribuzione del reddito e sui metodi di controllo, sui livelli standard delle indennità per il turno notturno, sui meccanismi e considerazioni di determinazione e sulla costruzione di tre- pilastro dei sistemi di assicurazione pensionistica e di assicurazione contro gli infortuni sul lavoro, esperienza di riforma del sistema di sicurezza sociale e misure di risposta all'invecchiamento.

A tale scopo, presso la Sala Giunta della Provincia di Asti, è stato organizzato un incontro con la partecipazione dei massimi rappresentanti locali di INPS, INAIL e Medicina del Lavoro ASL AT.

È stato un importante momento di confronto durante il quale oltre a fornire le indicazioni normative ciascuno, per la propria competenza, ha illustrato ai componenti della delegazione cinese principi e fondamenti delle politiche del lavoro messe in atto in tema di previdenza, sicurezza ed occupazione.

Il Primo Cittadino, nel ringraziare tutti i partecipanti per la professionalità e la disponibilità  con cui è stato gestito l’incontro durato più di tre ore, ha sottolineato l’importanza di momenti come questo improntati alla condivisione ed allo scambio che rappresentano sempre il presupposto per un arricchimento personale e professionale.

Redazione

TI RICORDI COSA È SUCCESSO L’ANNO SCORSO A LUGLIO?
Ascolta il podcast con le notizie da non dimenticare

Ascolta "Un anno di notizie da non dimenticare" su Spreaker.

Telegram Segui il nostro giornale anche su Telegram! Ricevi tutti gli aggiornamenti in tempo reale iscrivendoti gratuitamente. UNISCITI

Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore|Premium