/ Eventi

Eventi | 08 luglio 2019, 10:50

L'Ottolenghi summer continua le sue serate!

Giovedì 11 luglio alle 21.30 Dj O.S.Y.LIVE, venerdì Keet & More

I Keet & More

I Keet & More

Nel cortile di Palazzo Ottolenghi, giovedì 11 luglio, sbarca il sound inconfondibile di Josè Isaias Florio, aka Dj Josy, pronto a far danzare il pubblico astigiano con la sua tracklist ispirata agli Anni ‘80 e anche ai Beatles, ai synth e anche al Perù.

INGRESSO GRATUITO

Venerdì 12 luglio 2019 – 21.30 Keet & More LIVE

Ad Ottolenghi Summer arriva l’energia dei Keet & More, trio d’origine abruzzese, romano d’adozione, che presenterà “Overalls”, il disco d’esordio uscito il 25 gennaio 2019. Registrato presso Impronte Records, sotto la guida di Claudio Zampa e Flavio Zampa, il disco conta undici brani dove l’allegria del folk tradizionale (“Mrs. Fletcher”) è alternata con brani più malinconici come “Cathouse” o ballad dal sapore romantico me “See you again”. Una scrittura lineare per un lavoro che è stato “una sfida”, come racconta la band, in cui far confluire precisione e senso del ritmo senza però stravolgere la semplicità del sound, pulito e vivace allo stesso tempo.

Chitarre acustiche, armonica e grancassa si sommano a banjo, violini e steel guitar con l’intento di ricreare le tradizionali sonorità western e folk di impronta statunitense. L’ispirazione data dai grandi bluesman del passato viene così riproposta con piglio moderno, nel tentativo di rendere omaggio a un genere che ha una lunga, anzi lunghissima tradizione musicale.

CHI SONO

I Keet & More nascono a Roma nell’estate 2016 come busking band. Nei primi mesi di attività, il trio inizia a comporre i primi brani originali che saranno poi pubblicati nel primo EP intitolato “STRA”. L’EP viene registrato a dicembre 2016 presso gli studi di FG Music (Sulmona, AQ), ed è distribuito digitalmente da Maqueta Records.

Da gennaio 2017 inizia un’intensa attività live che porta la band, durante l’intero anno, ad esibirsi in numerosi club e venue di Roma e provincia, tra le quali: Monk per “Spaghetti Decathlon” con Davide Toffolo (TARM), Leo Pari, Marco Rissa (Thegiornalisti) e Matteo Gabbianelli (Kutso), Teatro India di Roma, Ponte Rock con Giorgio Poi e Bamboo, Atlantico Live con Joe Victor. Nel maggio dello stesso anno incidono il singolo “Moody Mama”, registrato presso Impronte Records con la produzione artistica di Claudio Zampa e Flavio Zampa.

Viene pubblicato anche un videoclip del brano, realizzato da MIDRIA e distribuito da Maqueta Records. Ad ottobre 2017 entrano nel roster di Aloha Dischi. Nei primi mesi del 2018 la band ha lavorato al primo LP, in co-produzione con Aloha Dischi, registrato, mixato e masterizzato presso Impronte Records con la produzione artistica di Claudio Zampa e Flavio Zampa. Durante lo stesso anno il trio colleziona più di 130 date live in tour lungo tutto lo stivale.

INGRESSO GRATUITO

Sabato 13 luglio 2019 – 21.30 Marte LIVE

Torna dal vivo ad Asti la giovane e talentuosa cantautrice Marte. L’artista ligure fonde una scrittura interessante tra alt-pop e rock anni '90 ad un gran talento vocale e presenterà dal vivo il suo primo album “Metropolis in my head”, registrato sotto la guida di Fulvio Masini e uscito il 4 dicembre 2018 per Libellula Music. Il disco conta nove brani semplici ed essenziali che attingono da influenze indie-pop e alternative rock, impreziositi da melodie catchy. Gli arrangiamenti ricercati ma diretti, rendono “Metropolis in my head” un disco sincero, riproducibile con le stesse intenzioni anche dal vivo, condito però da momenti più sognanti ed eterei, arricchiti da synth e cori.

L’album si può idealmente dividere in tre momenti: un primo momento più intenso, sia dal punto di vista degli arrangiamenti che del mood dei brani; un secondo più pacato, che sfocia in un brano piano e voce e che stupisce poi con il finale della title track che cresce di dinamica, riportando così il disco su una chiusura decisamente “up” con l’ultimo brano “You won’t go”.

CHI È MARTE

Martina Saladino, in arte Marte, classe ’95, inizia a cantare all’età di 4 anni, facendo capire chiaramente ai suoi genitori quale sarebbe stata la sua strada. Durante l’adolescenza inizia a suonare il piano ed ha occasione di cantare in diversi gruppi locali, dedicandosi ad un'intesa attività live. Amante dei viaggi, al termine degli studi si trasferisce in America ed è dopo il suo ritorno dagli Stati Uniti che comincia a maturare l'esigenza di scrivere canzoni. Inizia così un periodo di intensa scrittura, che la porta a formulare l’idea dietro il suo primo lavoro, “Metropolis in my head”: una similitudine tra il traffico, il caos, la folla e le contraddizioni di New York e quello che accade dentro di lei, ripresa anche dopo un ulteriore viaggio, stavolta in Irlanda, dove ha occasione di esibirsi più volte nel famoso quartiere di Temple Bar. Un anno dopo decide di imparare a suonare la chitarra, strumento che le dà finalmente la possibilità di trovare la sua direzione. Il suo amore per la dimensione live la porta ad esibirsi anche in Germania, tra Norimberga e Berlino. I viaggi e le esperienze che ne derivano, confluiscono nel suo disco d’esordio, “Metropolis in my head”, prodotto da Fulvio Masini uscito il 4 dicembre 2018.

INGRESSO GRATUITO

Domenica 14 luglio - 21.30 Poseidon Night 2.0

Per Ottolenghi Summer arriva l’appuntamento con lo storico format del Diavolo Rosso, ovvero la “Poseidon Night”, la mitica Jam session del Diavolo, tornata in calendario in versione estiva. La nuova scena musicale astigiana è pronta infatti ad incrociare gli strumenti con la "vecchia guardia" per una Poseidon Night 2.0. INGRESSO GRATUITO

I prossimi eventi di Ottolenghi Summer 2019

16.07.19 Aftershow Indi(e)avolato Fest

18.07.19 The Sturia Lavandini

19.07.19 #astisuona - Comitiva

20.07.19 The Spell of Ducks

21.07.19 thisKID dj set

25.07.19 #astisuona - Lou Tente & The Camel Toes 26.07.19 Indi(e)avolato - Angela BAraldi

27.07.19 Syn

28.07.19 Handful of blues

01.08.19 Poseidon Night 2.0

02.08.19 Spacca il Silenzio

03.08.19 Haine Sage

04.08.19 Xylema 09.08.19 #astisuona - Hidalgo

10.08.19 Living in the 80's 11.08.19 Closing Party- Bongio vs Presidente Dj Slam

Comunicato stampa

Ti potrebbero interessare anche:

Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore|Premium