/ Attualità

Attualità | 13 marzo 2020, 07:45

"Resisti, Asti!": l'arte al servizio dell'informazione. I disegni di un astigiano diventano cartelli anti Coronavirus (FOTOGALLERY)

Lorenzo Barruscotto ha messo a disposizione della comunità i suoi bellissimi disegni, adattandoli alla situazione attuale. "Amo la nostra città. Un'immagine a volte vale più di mille discorsi"

"Resisti, Asti!": l'arte al servizio dell'informazione. I disegni di un astigiano diventano cartelli anti Coronavirus (FOTOGALLERY)

Un bel progetto, in un momento delicato, che non ha precedenti e che dovrebbe portare tutti noi alla riflessione.

Cartelli, cartelli adattati con alcuni disegni autoprodotti, per indicare la forza di una città, Asti, di cittadini, gli astigiani, in un periodo che tutti ricorderemo.

Si chiama Lorenzo Barruscotto ed è un astigiano di 38 anni, che da oltre un anno e mezzo gestisce per il sito “Fumetto d’Autore” una seguita rubrica di recensioni delle principali uscite editoriali di Tex Willer. 

I suoi disegni sono diventati attuali, adattandosi così a regole e prescrizioni che in questo momento è fondamentale seguire.

"Amo la nostra città. Ho pensato che un'immagine a volte vale più di mille discorsi. Se serve anche solamente a una persona, ne varrà la pena", spiega. 

Le frasi

Seguire le regole può salvare la pelle

Resisiti, Asti!

Ci sarà forse il momento in cui il coraggio degli astigiani cederà... ma non è questo il giorno!

State a casa

Non sarà una battaglia facile. In questa lotta siamo tutti compagni che devono guardarsi le spalle a vicenda. Insieme ce la faremo

Nessuno è da solo

Stare a casa o stare a casa. Non c'è da provare

Se le regole seguirai, il bene tuo e dei tuoi cari farai

Non può piovere per sempre...

 

Elisabetta Testa

Ti potrebbero interessare anche:

Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore|Premium