/ Attualità

Attualità | 23 settembre 2019, 10:20

A Villanova d’Asti si è insediato il nuovo parroco

E’ don Carlo Rampone, che succede a don Michelino Cherio dimessosi nel gennaio scorso

Don Rampone con mons. Marco Prastaro, vescovo di Asti

Don Rampone con mons. Marco Prastaro, vescovo di Asti

Domenica, alla presenza delle massime autorità della Curia Diocesana di Asti, don Carlo Rampone ha fatto il suo ingresso in una gremitissima chiesa parrocchiale di Villanova d'Asti. Il sacerdote succede a don Michelino Cherio, che nel gennaio scorso ha rassegnato le proprie dimissioni.

Il nuovo parroco è stato accolto in grande stile, con la banda del paese, i sindaci dei paesi vicini, i cori riuniti e una folla di gente giunta da gran parte della provincia ed in particolare dalla parrocchia di Maria Ausiliatrice di località Viatosto (dov'è stato parroco da settembre 2018 a Agosto 2019), accompagnato anche dalla comunità di Valmanera, dove per 6 anni è stato guida e sacerdote durante la funzione della domenica.

Don Rampone è stato accolto con un girotondo dai bimbi della FISM e da molti messaggi delle realtà villanovesi.

Redazione

Ti potrebbero interessare anche:

Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore|Premium