/ Cultura e tempo libero

Cultura e tempo libero | 03 dicembre 2019, 11:58

Presentazione astigiana per “L’estetica dell’anima” di Rosa Gallo

Nel corso dell’incontro, in programma domenica 15 alle 18.15, l’autrice dialogherà con il pittore Pablo Toussaint

Presentazione astigiana per “L’estetica dell’anima” di Rosa Gallo

Domenica 15 dicembre, alle 18.15, si svolgerà presso la sede di “Letteratura Alternativa Edizioni” (via U. Colosso, 5 – Asti) la presentazione del libro di Rosa Gallo intitolato "L'estetica dell'anima".

Fresco di stampa, promosso e pubblicato da Letteratura Alternativa Edizioni, “L'estetica dell'anima” è una raccolta di pensieri ispirata all'omonima opera pittorica (acrilico su tela 30x40 cm) di Pablo Toussaint rappresentata in copertina. Una narrazione intensa che ci accompagnerà all'interno dei meandri intimistici della sua Anima, simboleggiante una piccola casa vista mare con tante finestre colorate da cui affacciarsi per indagare dentro se stessi.

Nel corso dell’incontro di domenica, l’autrice dialogherà con Toussaint. Ulteriori informazioni sul sito www.letteraturaalternativa.it e sulla relativa pagina Facebook.

L’autrice

Rosa Gallo è un'autrice astigiana, co-autore del romanzo corale "Il firmamento in un fazzoletto" edito da C.E.T. nel novembre 2018. Scrive da anni su quaderni a righe con copertina rigida, questa è l'essenza dei racconti e dei pensieri. Anzi, è il rosapensiem. Un pensiero che prende il nome dall'autrice ma che di lei, a un certo punto, si separa per essere per tutti.

E i pensieri, i racconti contenuti in questo libro diventano per il lettore piccole avventure quotidiane in cui riconoscersi all'interno dei pensieri e dei racconti, personaggi a border line tra fantasia e realtà. E così si compie la bellezza e dall'incontro tra la scrittura e la lettura nelle disgressioni più inaspettate trova completezza.

I pensieri e i racconti, alcuni immaginati, altri reali, prendono vita in uno spazio preciso, dove le storie - così come i segreti sospesi - s'intrecciano immaginando e raccontando la loro storia. I pensieri stessi fantasticano, desiderano, narrano e il tutto si evolve un una vera e propria sinfonia.

Redazione

Ti potrebbero interessare anche:

Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore|Premium