/ Cronaca

Cronaca | 23 febbraio 2020, 12:43

Canelli: forte esplosione sulla Sternia, sul posto vigili del fuoco e 118

All'origine dello scoppio vi sarebbe una bombola di GPL su un terrazzino, non vi sarebbero persone ferite

Carabinieri sul luogo dell'esplosione

Carabinieri sul luogo dell'esplosione

AGGIORNAMENTO DELLE 13

Dalle prime informazioni, all’origine dello scoppio vi sarebbe stato un incendio di materiale sul balcone di un’abitazione.

L’estensione delle fiamme ha interessato anche una bombola GPL che, a causa delle elevate temperature, è esplosa provocando danni all’abitazione e causando anche la rottura dei vetri in gran parte delle abitazioni attigue.

Fortunatamente i vigili del fuoco, presenti sul posto con una squadra del Distaccamento Volontario di Canelli e una del Comando Provinciale di Asti, sono riusciti a intervenire prima che scoppiasse a sua volta.

Al momento, per fortuna, non risultano però persone ferite.

ARTICOLO DELLE 12.40

Vigili del fuoco e personale medico del 118 sono impegnati in questi minuti a Canelli. Dove, sulla Sternia, pare nei pressi della chiesetta di San Giuseppe, si è verificato uno scoppio avvertito distintamente in tutta la zona.

Al momento non si hanno ulteriori informazioni anche in merito all’eventuale presenza di persone ferite, ma naturalmente vi aggiorneremo non appena possibile.

Gabriele Massaro

Google News Ricevi le nostre ultime notizie da Google News SEGUICI

Ti potrebbero interessare anche:

Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore|Premium