/ Cultura e tempo libero

Cultura e tempo libero | 16 maggio 2020, 18:28

Martedì 19 ultimo appuntamento del Food & Wine Tourism Forum con “distanziamento sociale e del Re-Design dell’esperienza del gusto”

L’evento sulle sfide del turismo organizzato dall’Ente Turismo Langhe Monferrato Roero proverà a dare risposta alle tante domande che imprenditori e lavoratori del mondo enogastronomico, e non solo, stanno aspettando

Martedì 19 ultimo appuntamento del Food & Wine Tourism Forum con “distanziamento sociale e del Re-Design dell’esperienza del gusto”

L’ultimo appuntamento del Food & Wine Tourism Forum, in programma martedì 19 maggio alle ore 11, affronterà un tema di grande attualità, quello del “distanziamento sociale e del Re-Design dell’esperienza del gusto”, titolo della conference.

L’evento di aggiornamento e riflessione sulle sfide del turismo enogastronomico organizzato dall’Ente Turismo Langhe Monferrato Roero, con la direzione scientifica di Roberta Milano, proverà a dare risposta alle tante domande che imprenditori e lavoratori del mondo enogastronomico, e non solo, stanno aspettando. A farlo ci sarà il gastronomo Paolo Vizzari, la consulente d’immagine e pr, Manuela Fissore e il direttore di Qullera e della Bocuse d’Or Academy, Luciano Tona.

Il “Design” da sempre mette in connessione persone, oggetti e luoghi attraverso un processo di decodifica delle necessità dell'uomo e di trasposizione dei suoi bisogni e nell'ambiente in cui vive e lavora. Oggi le nuove esigenze di distanziamento e di sicurezza, impongono nel turismo e nella ristorazione un rapido ripensamento di spazi, comportamenti, relazioni con gli oggetti e con le persone. In tempi brevissimi dobbiamo immaginare un Re-Design profondo degli ambienti e delle procedure, dobbiamo riprogettare l'intero servizio, cercando però di preservare sempre quella relazione umana alla base della convivialità e dell’accoglienza.

Dall'organizzazione al business, dai tavoli alla comunicazione, quale l'impatto delle nuove regole? Quali le strade che stanno sperimentando all’estero? Quale tipo di formazione che coniughi obblighi sanitari e rapporto umano? Queste alcune delle domande cui si proverà a dare una risposta con i nostri esperti commentando anche linee guida e protocolli.

Le conference e i webinar sono aperti e sono visibili sul sito foodwinetourismforum.it e su Fb.

comunicato stampa

Ti potrebbero interessare anche:

Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore|Premium