/ Attualità

Attualità | 20 giugno 2020, 18:37

Fervono i preparativi per la ‘festa di compleanno’ della Bottega Altromercato di via Cavour

Aperta dieci anni fa dalla Cooperativa Della Rava e Della Fava, sabato prossimo festeggerà questo primo importante traguardo

Fervono i preparativi per la ‘festa di compleanno’ della Bottega Altromercato di via Cavour

27 giugno 2010 - 27 giugno 2020 : un altro importante traguardo che la Cooperativa Della Rava e Della Fava festeggerà sabato prossimo, ovvero il decimo compleanno della Bottega a marchio Altromercato di via Cavour 83 in Asti.

Pionieri a fine anni '80 del secolo scorso della costituzione della primo Consorzio di Commercio Equo e Solidale Italiano - oggi Altromercato Impresa Sociale - nel 2010 la cooperativa astigiana decide l'apertura di una Bottega specializzata nella vendita di prodotti fair trade. Questi dieci anni sono stati vissuti intensamente: oltre alla vendita la bottega ha organizzato incontri, feste, campagne su temi legati all'economia sociale e solidale.

Ma sicuramente Altromercato e le oltre 225 botteghe collegate e radicate su tutto il territorio nazionale sono specializzati nella creazione in questi trent'anni di storia di filiere eque e dirette. Una rete di filiere solciali e solidali che raggruppano 155 organizzazioni  di 45 paesi nel Sud e nel Nord del nostro pianeta che coinvolgono migliaia di contadini ed artigiani che hanno difficoltà di accesso al mercato. La Bottega è la vetrina privilegiata di  queste filiere.

Il concetto di filiera è più profondo di tracciabilità e trasparenza: non significa solo dichiarare i passaggi di produzione, significa conoscerli direttamente e implica un maggiore grado di responsabilità.

“Sabato 27 giugno la festa di compleanno sarà la festa delle filiere costruite in questi anni che sono il frutto di  intense relazioni costanti e continuative – spiegano i responsabili della struttura – Andremo a festeggiare i nostri produttori ed i nostri consumATTORI che in questi anni ci hanno sostenuto con forza. Vuole essere una giornata aperta a tutti coloro che vogliono conoscere da vicino  ed approfondire prodotti e produttori da filiere virtuose”.

Ovvero:

LIBERA TERRA ASSOCIAZIONI DI COOPERATIVE CONTRO LE MAFIE;
LA FILIERA DEL TESSILE ;
TOMATO REVOLUTION - LA  FILIERA DEL POMODORO CAPORALATO FREE ;
SOLIDALE ITALIANO - COOPERATIVE ITALIANE SOCIALI CHE CREANO LAVORO
SOLIDALE LOCALE - COOPERATIVE SOCIALI DEL NOSTRO TERRITORIO  CHE VALORIZZANO LE PRODUZIONI TIPICHE ;
LA FILIERA PALESTINESE DELLA MANDORLA E  DEL DATTERO;
LA VIA DEL TE ;
LA FILIERA DEL CAFFE' ;
LA FILIERA DEL CACAO;
LA FILIERA DELLO ZUCCHERO DI CANNA ;
LA FILIERA DEI PICCOLI FRUTTI  BOSNIACA
LA FILIERA   DEGLI INFUSI DI FRUTTA ED ERBE OFFICINALI;
IL PROGETTO AMAZON FOREST - PRESERVARE  LAVORO RISPETTANDO LA FORESTA
NATYR E LA COSMESI BIO VEGETALE
HOME ALTROMERCATO  E LA  FILIERA DI ARTIGIANATO PER LA CASA

Comunicato stampa

Ti potrebbero interessare anche:

Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore|Premium