/ Cronaca

Cronaca | 11 luglio 2020, 09:30

Cambio della guardia in Questura: Faranda Cordella lascia Asti. Al suo posto Sebastiano Salvo

Il primo questore donna di Asti presterà servizio a Lucca a partire dal 1 agosto

Sebastiano Salvo in un fermo immagine di una videointervista (https://www.youtube.com/watch?v=uhTOUhT0INI&feature=youtu.be)

Sebastiano Salvo in un fermo immagine di una videointervista (https://www.youtube.com/watch?v=uhTOUhT0INI&feature=youtu.be)

Il questore Alessandra Faranda Cordella dal 1 agosto lascerà l'Astigiano per Lucca, dove è stata nominata nuovo questore.

Alessandra Faranda Cordella era arrivata ad Asti nel 2018, da Campobasso. Torinese, 56 anni, primo questore di Asti donna, lascerà il posto al collega Sebastiano Salvo.

Chi è Sebastiano Salvo

Sebastiano Salvo, genovese, 57 anni, in Polizia dall’ottobre del 1989, promosso Dirigente Superiore nel 2019, con una vasta esperienza maturata presso la Questura di Genova, proviene da Torino dove, da ultimo, ha ricoperto l’incarico di Direttore della 1^ Zona Polizia di Frontiera Aerea, Marittima e terrestre per il Nord/Ovest.

Il legame con il territorio e quella sicurezza partecipata

Faranda Cordella è riuscita a instaurare un forte legame con il territorio e la sua cittadinanza, tessendo solide relazioni istituzionali con le Autorità cittadine, con le altre Forze di Polizia e con gli Amministratori locali dei Comuni.

Perché, come tante volte ha amato ripetere nei suoi interventi pubblici e a tutto lo staff dei suoi collaboratori, "condividere pienamente la cultura e le tradizioni di una provincia, fare rete tutti insieme, consente di realizzare e affinare quel modello di sicurezza partecipata, a tutela dei valori democratici di cui la Polizia di Stato da sempre è garante".

Elisabetta Testa

Ti potrebbero interessare anche:

Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore|Premium