/ Attualità

Attualità | 12 luglio 2020, 07:50

Il Circo delle Stelle mantiene la promessa: spettacolo gratis per dire grazie del sostegno durante l'emergenza

Intanto Bruno torna a sperare. È nato il nipotino Jordan. La famiglia si allarga e prova a superare le difficoltà con una nuova vita

Il Circo delle Stelle mantiene la promessa: spettacolo gratis per dire grazie del sostegno durante l'emergenza

Il Circo delle Stelle ha mantenuto la promessa.

Domenica 19 luglio alle 21 a Castell'Alfero, all'interno del campo di tamburello, si svolgerà uno spettacolo di burattini completamente gratuito. 

Semplicemente grazie

"Vogliamo ringraziare tutte le persone che ci hanno aiutato durante il periodo di emergenza. Non possiamo fare tanto, è un piccolo gesto per dire grazie", racconta Bruno Niemen.

Lo spettacolo si svolgerà all'aperto in completa sicurezza ed è pensato per grandi e piccini. Chi volesse contribuire a sostenere Bruno e la sua famiglia potrà comunque fare un'offerta libera.

Natale ad Asti

Come è noto, gli spettacoli di circo non sono ancora ripartiti e Bruno, insieme alla sua famiglia allargata, aspetta con ansia il giorno del nuovo inizio.

"Speriamo di poter riprendere a ottobre. A Natale dovrei fare un grande spettacolo ad Asti. Per ora viviamo, riusciamo a mangiare, ma questa non è la normalità", continua Bruno.

È nato il piccolo Jordan

Bruno, però, dopo mesi di sofferenza e preoccupazione, ci dà anche una bellissima notizia. Sua figlia ha dato alla luce il piccolo Jordan. Nonostante tutto, nonostante le difficoltà, la vita trionfa sempre. Con la nascita del piccolo Jordan Bruno e la sua famiglia tornano a sperare, perché da una nuova vita non si può che imparare.

Villeggiatura

Intanto il Circo delle Stelle ha portato in giro per l'Astigiano i suoi spettacoli di burattini, continuando a soggiornare a Castell'Alfero.

"Speriamo di riuscire a trasferirci in un luogo di villeggiatura per agosto. I paesi si svuoteranno e noi abbiamo bisogno del contatto con le persone", conclude Bruno.

Elisabetta Testa

Ti potrebbero interessare anche:

Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore|Premium