/ Attualità

Attualità | 21 novembre 2020, 12:02

Ad Asti distribuite da oggi le mascherine contro la violenza sulle donne [FOTOGALLERY]

Il ricavato delle eventuali offerte raccolte sarà messo a disposizione delle donne vittime di violenza per l’acquisto di biancheria intima e di beni di prima necessità. Presente questa mattina anche Oliha Etinosa campione italiano dei pesi medi

MerfePhoto

MerfePhoto

Perché un giorno solo non basta”, da oggi ad Asti in piazza Roma alla Banca del Dono, sono in distribuzione le mascherine 'contro la violenza'.

In occasione della Giornata Internazionale per l’eliminazione della violenza contro le donne, gli Assessorati alle Politiche Sociali e alle Pari Opportunità, con il sostegno del Nodo antidiscriminazioni locale, hanno promosso l’iniziativa “Mascherine contro la violenza”, che prevede la distribuzione di mascherine in stoffa, riutilizzabili e lavabili fino a 20 volte, per portare sempre con sé un messaggio di solidarietà e per non dimenticare le vittime di violenza.

Le mascherine sono distribuite dall’Associazione Il Dono del Volo presso la Banca del Dono – Piazza Roma 8 (per info 0141/399084). Il ricavato delle eventuali offerte raccolte sarà messo a disposizione delle donne vittime di violenza per l’acquisto di biancheria intima e di beni di prima necessità.

Il sindaco Maurizio Rasero e gli assessori Mariangela Cotto ed Elisa Pietragalla, sostenendo che fare rete è fondamentale per la riuscita dei progetti sul territorio, ricordano che l’iniziativa è realizzata in collaborazione con la Provincia di Asti, con la Consigliera di Parità della Provincia e con le Commissioni Pari Opportunità comunali e provinciali.

L’iniziativa è stata inserita nel calendario intitolato “Perché un giorno solo non basta”, promosso dal Comune di Asti, che raccoglie una serie di appuntamenti e occasioni di riflessione e di discussione sul tema della violenza contro le donne.

Erano presenti anche Oliha Etinosa, nostro concittadino campione italiano dei pesi medi e le squadre di Football Americano Alfieri e Arciere, testimonial dell'iniziativa.

Redazione

Ti potrebbero interessare anche:

Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore|Premium