/ Cronaca

Cronaca | 06 dicembre 2020, 20:28

Bambino rimasto bloccato in ascensore e principio d'incendio di due canne fumarie: triplice intervento dei pompieri

Il primo caso si è verificato in via Grandi ad Asti, il secondo a Castell'Alfero, l'ultimo a Refrancore, dove i residenti si sono ritrovati senza corrente e con l'abitazione invasa dal fumo

immagine di repertorio

immagine di repertorio

Dopo l'intervento fatto a Buttgliera, a seguito del crollo di una tettoia (che per fortuna non ha provocato feriti ma solo danni), i Vigili del Fuoco di Asti sono stati impegnati in altre interventi degni di nota nel tardo pomeriggio di oggi.

Il primo per soccorrere un bambino rimasto bloccato dentro un ascensore, in via Grandi: per fortuna in pochi minuti tutto si è risolto per il meglio. Le altre due operazioni, invece, sono avvenute in provincia, entrambe per il principio di incendio di una canna fumaria.

A Castell'Alfero la cosa è stata gestita in tempi abbastanza brevi, mentre più impegnativo è risultato l'intervento a Refrancore, perché in questo caso i residenti si sono ritrovati senza corrente e con l'abitazione invasa dal fumo.

redazione

Google News Ricevi le nostre ultime notizie da Google News SEGUICI

Ti potrebbero interessare anche:

Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore|Premium