/ Cultura e tempo libero

Cultura e tempo libero | 05 gennaio 2021, 19:50

Il National Geographic inserisce due immagini di Intesa Sanpaolo in un numero speciale sul 2020

Selezionate le 54 più rappresentative dell’anno tra 1,7 milioni di foto ricevute e archiviate. Inserite immagini della mostra ‘Canova Thorvaldsen’ alle Gallerie d’Italia di Milano e della pandemia a Novara, in un progetto realizzato con il Festival Cortona On The Move durante il lockdown

Immagini selezionate dal National Geographic

Il National Geographic inserisce due immagini di Intesa Sanpaolo in un numero speciale sul 2020

L’edizione internazionale di National Geographic, una delle più prestigiose riviste di articoli e reportage fotografici, ha selezionato uno scatto dedicato alla mostra “Canova Thorvaldsen. La nascita della scultura moderna” di Intesa Sanpaolo – esposta tra ottobre 2019 e marzo 2020 – inserendo una sua immagine tra le 54 più rappresentative del 2020 a livello mondiale, diventate 71 per il magazine stampato.

La foto è stata realizzata da Gabriele Galimberti e Paolo Woods durante il lockdown di marzo-aprile all’interno del museo milanese delle Gallerie d’Italia nell’ambito di The COVID-19 Visual Project, nato dalla partnership tra il Festival internazionale Cortona On The Move e Intesa Sanpaolo.

Una seconda immagine del progetto inserita nel numero di National Geographic, dedicata al dramma della pandemia in uno dei momenti più difficili per la popolazione italiana, è stata scattata a Novara da Alex Mojoli.

Sono state selezionate tra 1,7 milioni di immagini pervenute e archiviate dalla testata e inserite in un numero celebrativo che narra attraverso la forza delle immagini l’anno che ha cambiato l’uomo, le sue abitudini e il mondo stesso, in questi giorni in edicola. Entrambe le foto sono pubblicate sulla piattaforma multimediale del Festival “The COVID-19 Visual Project. A Time of Distance”, un archivio permanente in costante aggiornamento che, attraverso i linguaggi del visual narrative (foto, video, testi, suoni), ha documentato le conseguenze sulla vita di milioni persone nel mondo durante il 2020.

Un duplice riconoscimento viene quindi conferito all’impegno della Banca in ambito culturale, in particolare verso la fotografia come strumento di indagine sociale e di approfondimento del presente in un’iniziativa realizzata dal Progetto Cultura della Banca in collaborazione con Cortona On The Move.

Intesa Sanpaolo guarda a questo linguaggio espressivo con numerose iniziative, tra cui spiccano la valorizzazione dell’Archivio Publifoto, e la nascita, prevista a fine 2021-inizio 2022, delle Gallerie d’Italia in Piazza San Carlo a Torino, quarto museo del Gruppo, il quale sarà principalmente dedicato alla fotografia e al mondo digitale.

Comunicato stampa

Google News Ricevi le nostre ultime notizie da Google News SEGUICI

Ti potrebbero interessare anche:

Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore|Premium