/ Sanità

Sanità | 01 maggio 2021, 14:30

A Nizza Monferrato continua il calo dei positivi. Giovedì sono state vaccinate 530 persone

Intanto l'Amministrazione ha ufficialmente annullato "Nizza è Barbera"

A Nizza Monferrato continua il calo dei positivi. Giovedì sono state vaccinate 530 persone

Continua il calo di positivi al Covid 19 a Nizza Monferrato.

Ad oggi, infatti, sono 15 i cittadini positivi al virus. 10 le persone in quarantena. Nell'ultima settimana, però, si sono registrati 3 nuovi decessi, che portano il totale delle vittime a 30, dall'inizio dell'ultima ondata. Un centinaio i tamponi fatti nell'ultima settimana. Continuano invece con numeri da record le vaccinazioni, al Foro Boario e alla Casa della Salute.

Mercoledì scorso sono stati fatti 300 vaccini, mentre giovedì 430 al Foro Boario e 100 alla Casa della Salute. Nella giornata di oggi, sabato 1 maggio, è prevista la somministrazione di 80 richiami, mentre nella giornata di domani 330.

"Sono numeri importanti - puntualizza il sindaco di Nizza Monferrato, Simone Nosenzo - Nel sud astigiano si sta lavorando bene, si dà una mano concreta. Se ci viene dato quello che serve, siamo in grado di lavorare al meglio. L'auspicio è quello che continuino ad arrivare forniture di vaccini importanti che ci permettano di andare avanti"

Intanto a Nizza sono stati ultimati i lavori in via Balbo, su marciapiedi e manto.

"Un investimento di 20mila euro da fondi comunali - commenta l'assessore Valeria Verri - Il primo di una serie di interventi che partiranno da metà maggio".

Intanto l'Amministrazione comunale nella giunta di ieri ha rinnovato la convenzione con Aipo, per altri 3 anni.

Annullata ufficialmente la manifestazione "Nizza è Barbera".

Elisabetta Testa

Google News Ricevi le nostre ultime notizie da Google News SEGUICI

Ti potrebbero interessare anche:

Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore|Premium