/ Attualità

Attualità | 03 settembre 2021, 13:52

Lutto nel mondo del Palio: è morto Antonio Pigliaru

Il fantino, classe 1939, prese parte alla manifestazione dal 1968 al 1980

Pigliaru ritratto in uno scatto dell'edizione 1977, quando si classificò secondo difendendo i colori di Costigliole d'Asti

Pigliaru ritratto in uno scatto dell'edizione 1977, quando si classificò secondo difendendo i colori di Costigliole d'Asti

Mondo del Palio di Asti in lutto per la scomparsa di Antonio Pigliaru, ex fantino, classe 1939, che ebbe diversi nomi ‘di battaglia’ (Baleno, Brunetto, Duca, Jeky, Tempesta, Nani, Ulisse)

Pigliaru partecipò per 13 volte al Palio, nel periodo compreso tra il 1968 e il 1980, vestendo i colori di Cattedrale, San Paolo, Tanaro, San Silvestro, Torretta, Don Bosco, Viatosto, Costigliole e Santa Maria Nuova.

Ottenne il piazzamento migliore nel 1977, quando vestì i colori bianco blu del Comune di Costigliole ed ottenne il secondo posto nella finale a quattro che vide trionfare il Rione Cattedrale (gli altri due contendenti al canapo erano San Martino e San Paolo.

Redazione

Google News Ricevi le nostre ultime notizie da Google News SEGUICI

Ti potrebbero interessare anche:

Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore|Premium