/ Cultura e tempo libero

Cultura e tempo libero | 07 dicembre 2021, 11:36

Presentazione all’InformaGiovani per il libro “Il ladro di coccole”

Il volume, il cui ricavato verrà devoluto in beneficenza, racconta l’esperienza della mamma di un bimbo ospite del Centro Diurno del Comune di Asti

Presentazione all’InformaGiovani per il libro “Il ladro di coccole”

Venerdì 10 dicembre, alle 10, preso i locali dell’InformaGiovani di via Goltieri, angolo corso Alfieri, verrà presentato il libro “Il ladro di coccole” di Carla Cosseta. L'autrice è la mamma del “ladro” più dolce, Alessandro, ospite del Centro Diurno del Comune di Asti. Attraverso pensieri, ricordi e poesia si racconta l’avventura della vita: difficoltà, conquiste, inciampi ed emozioni all’ombra di una grave malattia genetica a cui, nonostante tutto, Carla e la sua famiglia non hanno mai permesso di oscurare completamente il loro cuore.

La presentazione – organizzata in collaborazione con il Centro Diurno Socio Terapeutico Santo Spirito, Team Service Asti e la Cooperativa Animazione Valdocco – rientra nell’ambito delle iniziative di promozione del territorio, rivolte ai giovani e alla popolazione astigiana in generale.

Eventuali contributi raccolti dalla divulgazione del libro verranno devoluti in beneficenza. L’evento verrà realizzato rispettando la normativa per la sicurezza e seguendo il protocollo di accesso ai locali. Per partecipare sarà richiesto il Green Pass.

Il sindaco Maurizio Rasero e gli assessori Elisa Pietragalla e Mariangela Cotto sostengono l'iniziativa ritenendo che una società possa migliorare e crescere se si riconosce parola e forza al pensiero di chi, vivendo la propria quotidianità, ne narra le sfide che possono diventare uno spazio possibile anche per chi le rifiuta.

Redazione

TI RICORDI COSA È SUCCESSO L’ANNO SCORSO A FEBBRAIO?
Ascolta il podcast con le notizie da non dimenticare

Ascolta "Un anno di notizie da non dimenticare" su Spreaker.

Telegram Segui il nostro giornale anche su Telegram! Ricevi tutti gli aggiornamenti in tempo reale iscrivendoti gratuitamente. UNISCITI

Ti potrebbero interessare anche:

Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore|Premium