/ Attualità

Attualità | 19 giugno 2022, 15:34

Rifiuti abbandonati nel Parco regionale Stagni di Belangero a pochi chilometri da Asti

Ancora una volta vengono segnalati comportamenti incivili e richieste di severi controlli

Rifiuti abbandonati nel Parco regionale Stagni di Belangero a pochi chilometri da Asti

Riserva naturale, divieto di caccia sacrosanto certo, sarebbe altrettanto sacrosanto pensare di non trovare una montagna di rifiuti e invece, a una manciata di chilometri da Asti nel parco regionale Stagni di Belangero, questa mattina è stato fotografato questo scempio da escursionisti allibiti.

Rifiuti di ogni tipo abbandonati da qualcuno che evidentemente ha fatto strada e 'fatica' quando avrebbe potuto farne meno smaltendo correttamente. 

Una vicenda che definire incivile è poco e fa chiedere ancora una volta più controlli e possibilità di severe sanzioni e che approda all'attenzione del neo assessore all'Ambiente Marcello Coppo.

La bella zona naturale astigiana ospita una discreta biodiversità faunistica e vegetale e parte di questi stagni  sono oggetto di tutela dell’oasi WWF “La Bula”, il cui fine è il ripristino di nuovi ecosistemi naturali, degradati, compromessi o completamente cancellati dalle passate attività antropiche.

Betty Martinelli

Google News Ricevi le nostre ultime notizie da Google News SEGUICI

Ti potrebbero interessare anche:

Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore|Premium