/ Solidarietà

Solidarietà | 02 dicembre 2022, 13:07

Caritas lancia 'iniziativa "Bolletta sospesa", un sostegno per i più fragili

Verranno raccolte le offerte e le famiglie potranno accedere attraverso i centri di ascolto

Caritas lancia 'iniziativa "Bolletta sospesa", un sostegno per i più fragili

Come in altre Diocesi anche ad Asti la Caritas lancia l’iniziativa “Bolletta sospesa”, un sostegno per le famiglie che non riescono a far fronte all’aumento dei costi energetici.

Con la crisi energetica iniziata nel 2021, e la guerra in Ucraina, i costi delle materie prime sono lievitati. La crisi ha colpito famiglie già in difficoltà e non solo. Contro il “Caro bollette” la Caritas ha deciso di istituire una raccolta straordinaria in sostegno delle famiglie della Diocesi più in difficoltà nel pagamento delle utenze. Dopo la costituzione del fondo la Cari

Come per altre iniziative analoghe, le famiglie accederanno al fondo attraverso il i centri di ascolto parrocchiali e diocesano. Giovedì 1° dicembre nel ex refettorio del seminario ha preso avvio un corso di formazione di base (dalle 18 alle 20) per volontari e aspiranti – la relazione dal titolo “Identità, valori e mandato della Caritas” tenuta da Ivan Andreis e Antonella Di Fabio, formatori Caritas a livello regionale.

Giovedì 15 dicembre, alle 20.30 on line, incontro di formazione spirituale: riprende il cammino a quattro tappe sulla Via del Vangelo. Laura Verrani condurrà un approfondimento biblico dal titolo “I poveri nella Bibbia”. Laura Verrani vive a Torino, laica, e’ docente di formazione biblica all’istituto di musica e liturgia dell’Arcidiocesi di Torino.

Da vent’anni studia, partecipa ad incontri di lectio, di meditazione, di approfondimento delle Sacre Scritture.

Per partecipare all’incontro sarà utilizzata la piattaforma goole meet - link di accesso: https://meet.google.com/dua-xmcd-wzq.

Il giorno di Natale, come lo scorso anno, le famiglie più povere riceveranno a casa il pranzo delivery che verrà preparato in parte da famiglie disposte a condividere e in parte dalla Caritas diocesana con il supporto dei giovani della diocesi.

Le offerte raccolte in Avvento verranno utilizzate per la costituzione del fondo “bolletta sospesa”.

 


Comunicato stampa

Google News Ricevi le nostre ultime notizie da Google News SEGUICI

Ti potrebbero interessare anche:

Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore|Premium