/ Agricoltura

Agricoltura | 20 settembre 2023, 12:50

Nove Gocce d’Oro ai mieli dell’Astigiano

Quattro apicoltori dell’Astigiano premiati nel principale concorso tra i grandi mieli d’Italia. Due Gocce d’Oro a Marco Chiri e a La Collina del Miele

Nove Gocce d’Oro ai mieli dell’Astigiano

L'Osservatorio Nazionale Miele organizza, dal 1981, il Concorso Tre Gocce d’Oro, per selezionare i migliori mieli nazionali con premiazione, da una a tre Gocce d'Oro. Il concorso è il più antico e rappresentativo in Italia, molto attento al miglioramento delle qualità dei mieli e alla loro promozione presso il grande pubblico.

La selezione è cominciata in estate e domenica scorsa, 17 settembre, sono stati annunciati i vincitori. La manifestazione, che come ogni anno si è svolta a Castel San Pietro Terme, in provincia di Bologna, ha visto crescere di non poco la partecipazione degli apicoltori, che quest’anno sono stati ben 459, a proporre oltre 1.294 mieli. Ne sono stati premiati 455 di cui 20 con le Tre Gocce d'Oro, 174 con le Due e 261 con Una Goccia d'Oro.

L'Astigiano si porta a casa nove Gocce d’Oro, grazie a tre mieli premiati con le Due Gocce d'Oro, dolci frutti del grande lavoro e della passione per le api di Marco Chiri, da Villanova d’Asti, e di La Collina del Miele, da Villafranca d'Asti. Tre mieli premiati anche nella categoria Una Goccia d'Oro, con sul podio ancora Marco Chiri, assieme a Laura Gavello di Il miele di Laura G., apicoltrice a Portacomaro, e all'Azienda Agricola Giardino Emanuele, di Cisterna d'Asti.

Quattro nostri apicoltori da conoscere quanto prima, così come i grandiosi e premiati prodotti dei loro alveari.

Quattro dei cinque premiati fatto parte della Via del miele Astigiano, prodotto turistico sviluppato da Davide Palazzetti, esperto in marketing territoriale e turismo, con l’obiettivo di attrarre visitatori attraverso percorsi tra posti bellissimi, borghi e apicoltori. Prodotto che negli ultimi due anni ha visto una crescita esponenziale d’interesse e partecipazione grazie all’abbinamento dell’ampia offerta culturale dell’Astigiano con le valenze ambientali e salutistiche del miele.

Davide Palazzetti

TI RICORDI COSA È SUCCESSO L’ANNO SCORSO A GIUGNO?
Ascolta il podcast con le notizie da non dimenticare

Ascolta "Un anno di notizie da non dimenticare" su Spreaker.

Telegram Segui il nostro giornale anche su Telegram! Ricevi tutti gli aggiornamenti in tempo reale iscrivendoti gratuitamente. UNISCITI

Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore|Premium