/ Cultura e tempo libero

Cultura e tempo libero | 05 novembre 2023, 09:25

Sabato alla Biblioteca Astense Federico Gregotti presenta il volume “Una spia a regola d’arte”

Federico Gregotti, (“nom de plume” di Federico Zoja) è uno scrittore aostano e insegnante di Lettere nelle scuole superiori

Sabato alla Biblioteca Astense Federico Gregotti presenta il volume “Una spia a regola d’arte”

Sabato 11 novembre alle 17 alla Biblioteca Astense Federico Gregotti, intervistato dagli Acchiappalibri, presenterà il suo ultimo libro “Una spia a regola d’arte” (Einaudi Ragazzi). Durante l’incontro verrà proiettato il booktrailer creato dagli Acchiappalibri vincitore del concorso nazionale “Ciak si legge”.

L’incontro è aperto a tutti, ragazzi e adulti.

Federico Gregotti, (“nom de plume” di Federico Zoja) è uno scrittore aostano e insegnante di Lettere nelle scuole superiori. Ha pubblicato numerose opere di narrativa ispirate al mondo dell’arte, mosso da una grande passione per la divulgazione in ambito storico e artistico. Con Einaudi Ragazzi ha pubblicato la fiaba La bambina che collezionava tartarughe (“Le Letture”, 2020), i romanzi Friedl e i bambini di Terezín (“Semplicemente eroi”, 2021), la biografia illustrata di Primo Levi (“Grandissimi”, 2023).

“Una spia a regola d’arte”: durante l’occupazione nazista di Parigi, Rose Valland, conservatrice presso la Galleria dello Jeu de Paume, intraprende una missione pericolosissima: ogni giorno spia i traffici di opere d’arte che i tedeschi conducono e redige precisissime schede in cui appunta ogni dettaglio di quel saccheggio. Alla fine della Seconda guerra mondiale, Rose si unisce ai Monuments Men, un gruppo di soldati alleati esperti d’arte, e li aiuta a recuperare, grazie ai suoi preziosi appunti, molti dei capolavori trafugati dai nazisti. È una storia che parla di coraggio, di impegno e di passione per l’arte; grazie a Rose Valland – donna colta, coraggiosa e anticonvenzionale – oggi possiamo ammirare oltre quarantacinquemila opere rubate dai nazisti. La sua vicenda si incrocia con quella di Charlotte, una ragazza dei nostri giorni, appassionata di manga.


Redazione

TI RICORDI COSA È SUCCESSO L’ANNO SCORSO A FEBBRAIO?
Ascolta il podcast con le notizie da non dimenticare

Ascolta "Un anno di notizie da non dimenticare" su Spreaker.

Telegram Segui il nostro giornale anche su Telegram! Ricevi tutti gli aggiornamenti in tempo reale iscrivendoti gratuitamente. UNISCITI

Ti potrebbero interessare anche:

Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore|Premium