/ Attualità

Attualità | 03 aprile 2024, 07:02

Il Rione San Secondo è pronto a celebrare la propria festa titolare

Sabato 6 aprile tradizionale sfilata per le vie del borgo, lettura del martirio del santo e battesimo borghigiano per i giovani galloni

Alcune immagini di una passata edizione della Festa Titolare (Merphefoto)

Alcune immagini di una passata edizione della Festa Titolare (Merphefoto)

Uscito da un 2023 non di certo facile, il rione  del Santo apre il 2024 con la sua tradizionale festa titolare. I biancorossi, guidati dalla nuova rettrice Federica Clerici, celebreranno sabato prossimo, 6 aprile, alcuni dei rituali più antichi del rione che prende il nome dal santo protettore della città.

 La giornata inizierà alle ore 15:30, quando i figuranti sfileranno da Piazza Roma sino alla Collegiata dove, alle ore 16, verrà celebrata la Santa Messa.

Durante la Messa si terrà il rituale commemorativo dedicato al martirio di Secondo con la tradizionale lettura del martirologio, il battesimo laico dei giovani galloni, il dono del cero votivo e lo scioglimento dell’ex voto nella cripta.

Al termine delle celebrazioni avrà luogo l’esibizione degli alfieri del santo sulla piazza.

La Festa proseguirà alla sera  con la “Cena della Festa Titolare” presso il Foyer delle Famiglie in via Miliavacca.

Domenica 7 aprile una rappresentanza del rione sarà presente alla messa in Collegiata delle ore 10:30.

 

Alessandro Franco

TI RICORDI COSA È SUCCESSO L’ANNO SCORSO A APRILE?
Ascolta il podcast con le notizie da non dimenticare

Ascolta "Un anno di notizie da non dimenticare" su Spreaker.

Telegram Segui il nostro giornale anche su Telegram! Ricevi tutti gli aggiornamenti in tempo reale iscrivendoti gratuitamente. UNISCITI

Ti potrebbero interessare anche:

Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore|Premium