/ Attualità

Attualità | 04 aprile 2024, 15:10

Spegne 95 candeline il vicebrigadiere della Guardia di Finanza Riccardo Assandri

Festa oggi nella caserma "Zappa" sede del Comando Provinciale delle Fiamme Gialle

Alcune immagini della celebrazione

Alcune immagini della celebrazione

Oggi, 4 aprile 2024, presso la caserma “Aldo Zappa”, sede del Comando Provinciale della Guardia di Finanza di Asti, il Comandante Provinciale – Col.t.ISSMI Antonio G. Garaglio -, insieme ad una rappresentanza di finanzieri in servizio ed in congedo della locale Sezione A.N.F.I. (Associazione Nazionale Finanzieri d’Italia) hanno accolto e festeggiato per il suo 95° genetliaco il Vicebrigadiere in congedo Riccardo Assandri, accompagnato dal figlio  Alberto.

 La fiamma gialla Riccardo Assandri, nato a Ponzone, il 4 aprile 1929 e residente a Asti, si è arruolato nella Guardia di Finanza nel 1948, ha svolto servizio poi nelle città di Predazzo, Bolzano, Bologna, Rimini, Bardonecchia e Asti, ove si è congedato nel luglio 1975. 

Le Fiamme Gialle del Comando Provinciale di Asti, e quelle in congedo della Sezione A.N.F.I., presieduta dal Presidente, Brig.c. in congedo Michele Marchese, hanno testimoniato il proprio affetto e vicinanza in questo giorno speciale al Vicebrigadiere Riccardo Assandri, consegnandogli una targa ricordo, dandovi menzione della sua lodevole militanza prima nel Corpo e poi nei ranghi dell’Associazione per oltre 60 anni. 

Al termine della cerimonia si è tenuto un momento conviviale con il taglio della torta e brindisi augurale

Redazione

TI RICORDI COSA È SUCCESSO L’ANNO SCORSO A MAGGIO?
Ascolta il podcast con le notizie da non dimenticare

Ascolta "Un anno di notizie da non dimenticare" su Spreaker.

Telegram Segui il nostro giornale anche su Telegram! Ricevi tutti gli aggiornamenti in tempo reale iscrivendoti gratuitamente. UNISCITI

Ti potrebbero interessare anche:

Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore|Premium