/ Economia e lavoro

Economia e lavoro | 15 giugno 2024, 07:30

Bando imprese: San Damiano d'Asti invita i commercianti a investire sul futuro

L'iniziativa verrà presentata lunedì sera, alle 21, presso la Sala Consiliare del Municipio

Immagini dei quattro comuni che compongono il distretto

Immagini dei quattro comuni che compongono il distretto

San Damiano d’Asti, comune capofila del Distretto Diffuso del Commercio “Terre di Vini e di Tartufi” (che comprende anche i Comuni di Celle Enomondo, Revigliasco d'Asti e Tigliole), si appresta a ospitare un evento significativo per il tessuto economico locale. Lunedì 17 giugno, alle ore 21, la Sala Consiliare del Comune diventerà il palcoscenico per la presentazione del Bando Imprese, un’iniziativa volta a sostenere le micro e piccole imprese del territorio.

Il Bando Imprese rappresenta una concreta opportunità di crescita per i titolari di attività commerciali quali negozi al dettaglio, venditori ambulanti, esercizi di somministrazione di alimenti e bevande, edicole e farmacie non esclusivamente farmaceutiche. Questo strumento di finanziamento, promosso dalla Regione Piemonte, mette a disposizione oltre 211 mila euro in contributi a fondo perduto, destinati a incentivare interventi di innovazione, risparmio energetico, digitalizzazione e miglioramento estetico degli esercizi commerciali.

Le domande per accedere ai fondi potranno essere inviate via mail pec all’indirizzo unione.vinietartufi@pec.it fino alla mezzanotte del 7 luglio 2024. I beneficiari dovranno poi presentare la richiesta di liquidazione del contributo entro il 31 ottobre 2024. Il contributo sarà erogato sotto forma di fondo perduto, coprendo fino all’80% delle spese sostenute e sarà assegnato in base alla posizione in graduatoria fino all’esaurimento dei fondi disponibili.

Il Manager di Distretto, Corrado Attisani, invita tutti i commercianti dei quattro comuni coinvolti a partecipare all’evento: “È un’occasione imperdibile per comprendere come sfruttare al meglio queste risorse, che possono generare competitività e innovazione, soprattutto in vista dell’importante flusso turistico che caratterizza il nostro distretto.”

Per supportare i commercianti nel processo di candidatura, Confcommercio Asti ha istituito uno sportello di consulenza gratuita. Per ulteriori informazioni sul Bando e le procedure correlate, è possibile contattare l’Ufficio Commercio del Comune di San Damiano d’Asti al numero 0141 975056 o Confcommercio Asti al numero 0141 535727.

L’iniziativa si inserisce in un contesto più ampio di valorizzazione delle attività commerciali locali, che costituiscono un tessuto vitale per l’economia e l’identità delle “Terre di Vini e di Tartufi”. Con questo bando, la Regione Piemonte e i comuni del distretto confermano il loro impegno verso un modello di sviluppo che coniuga tradizione e innovazione, sostenibilità e progresso tecnologico.

Redazione

TI RICORDI COSA È SUCCESSO L’ANNO SCORSO A LUGLIO?
Ascolta il podcast con le notizie da non dimenticare

Ascolta "Un anno di notizie da non dimenticare" su Spreaker.

Telegram Segui il nostro giornale anche su Telegram! Ricevi tutti gli aggiornamenti in tempo reale iscrivendoti gratuitamente. UNISCITI

Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore|Premium