/ Cronaca

Cronaca | 09 ottobre 2019, 08:44

Chiuderà l'area sotto il cavalcavia Giolitti di Asti, "centro" di una grande discarica abusiva [Foto]

L'assessore Berzano:"Dopo la pulizia ci stiamo attivando per la chiusura definitiva"

Chiuderà l'area sotto il cavalcavia Giolitti di Asti, "centro" di una grande discarica abusiva [Foto]

Chiuderà definitivamente l'area sotto il cavalcavia Giolitti ad Asti, diventata negli ultimi tempi una vera e propria discarica abusiva.

Una zona diventata ricettacolo di ogni tipo di rifiuto, soprattutto ingombrante: resti di auto, pneumatici, mobili, ecc., segnalata dallo Youtuber astigiano Pro Copio che, con la sua telecamera, gira le nostre zone, segnalando i (purtroppo) numerosi abbandoni di rifiuti.

"Subito dopo la scoperta - dichiara l'assessore all'Ambiente Renato Berzano - abbiamo chiuso l'ingresso, l'Asp procede con la pulizia. Ci stiamo attivando per chiudere l'area definitivamente".

Le cifre sono impressionanti. Si parla di 37 tonnellate circa di materiali. Sulla vicenda indaga la Polizia Locale che ha in mano tutta la documentazione.

Betty Martinelli

Ti potrebbero interessare anche:

Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore|Premium