/ Attualità

Attualità | 22 settembre 2020, 11:10

Amazon in arrivo ad Asti? Ad annunciarlo come possibile il Corriere della Sera

Il sindaco Rasero avrebbe confermato i contatti: "Abbiamo dato piena disponibilità"

Amazon in arrivo ad Asti? Ad annunciarlo come possibile il Corriere della Sera

Amazon si allarga anche sull'Astigiano per le sue nuove espansioni.

È il Corriere della Sera a confermare che, dopo le due nuove sedi di Torrazza e Vercelli, il deposito di Brandizzo e Grugliasco e il centro ricerche di Torino, il colosso di Jeff Bezos, approderebbe anche ad Asti.

Un immobile molto grande destinato a servire il Cuneese e il Roero, serviti con tempi lunghi a causa delle distanze dagli altri poli logisitici piemontesi

Il sindaco Rasero interpellato telefonicamente questa mattina ha confermato i contatti dichiarandosi disponibile con molto piacere per valutare le condizioni, pensando soprattutto alle possibilità lavorative.

Si tratterebbe quindi di una logistica di prossimità, quindi più piccola e Amazon starebbe valutando strutture sia in città che nei comuni limitrofi. "In questi giorni - spiega Rasero, molti proprietari di capannoni sono venuti a informarsi per le pratiche edilizie e l'amministrazione si è mossa per dare piena disponibilità".

Betty Martinelli

Ti potrebbero interessare anche:

Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore|Premium