/ Scuola

Scuola | 04 giugno 2021, 13:58

Anche l’ex ministra Azzolina appoggia il progetto “Bimbisvegli” [DOCUMENTO]

L’esponente pentastellata ha pubblicato su Facebook un post di elogio per il metodo educativo messo a punto dal maestro Monaca

Il maestro Giampiero Monaca

Giampiero Monaca (Ph. Efrem Zanchettin - MerfePhoto)

Nel confronto che vede impegnati il maestro Giampiero Monaca, supportato dai genitori dei bimbi iscritti al progetto educativo “Bimbisvegli” di Serravalle, e gli Uffici Scolastici provinciale e regionale (CLICCA QUI per rileggere l'articolo), si inserisce ora anche l’ex ministra della Pubblica Istruzione Lucia Azzolina.

Nella tarda mattinata di oggi, l’esponente pentastellata, che già nei mesi scorsi si era espressa favorevolmente a riguardo (CLICCA QUI per rileggere l'articolo), ha pubblicato sul suo profilo Facebook un post in cui elogia il metodo educativo messo a punto dal maestro Monaca e definisce quella di “Bimbisvegli” come “Una delle tante eccellenze educative del Paese. Da valorizzare, raccontare e sostenere”.

Di seguito, il post integrale pubblicato dall’ex ministro Azzolina.

LA PRECISAZIONE DEL MAESTRO MONACA: "SIAMO TUTTI DALLA PARTE DEI BAMBINI"

Non vi è nessuna contrapposizione. La comunità educante di Serravalle, formata da famiglie, insegnanti e abitanti della frazione, sta auspicando una soluzione a difficoltà ed inciampi mutilanti ed un percorso praticabile a livello burocratico e dirigenziale, affinchè "bimbisvegli" possa continuare a esistere. Siamo e vogliamo essere tutti dalla stessa parte.

Dalla parte dei bambini, affinché crescano come persone felici e soddisfatte di sé, cittadine e cittadini coscienti, affidabili e solidali, pronti a costruire un mondo più bello e giusto, per tutti.

Redazione

Google News Ricevi le nostre ultime notizie da Google News SEGUICI

Ti potrebbero interessare anche:

Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore|Premium