/ Politica

Politica | 26 luglio 2022, 12:32

Elezioni, Cirio su fibrillazioni nel cdx: "Concorrenza nelle coalizioni le fa vincere"

E sugli addii di Brunetta, Carfagna e Gelmini: "Non condivido il cambio di casacca"

Il presidente Cirio ritratto con la ministra Mara Carfagna ritratti in occasione dell'inaugurazione della Fiera Internazionale Tartufo Bianco d'Alba 2021. Con loro il ministro del Turismo Garavaglia, la presidente dell'Ente Fiera Liliana Allena e il sindaco di Alba Carlo Bo

Il presidente Cirio ritratto con la ministra Mara Carfagna ritratti in occasione dell'inaugurazione della Fiera Internazionale Tartufo Bianco d'Alba 2021. Con loro il ministro del Turismo Garavaglia, la presidente dell'Ente Fiera Liliana Allena e il sindaco di Alba Carlo Bo

"Stiamo preparando le squadre e quando lo si fa c'è un momento di fibrillazione. La concorrenza nelle coalizioni le fa vincere: quelle piatte non vanno da nessuna parte". Così il presidente della Regione Alberto Cirio commenta, a margine del Congresso Uil Piemonte al Santo Volto, le ultime dichiarazioni di Giorgia Meloni. La leader di FdI ha lanciato nelle scorse ore un aut-aut agli alleati, dicendo: "Senza accordo sulla premiership l'alleanza per governare insieme è inutile'.

Cirio:"Opportunità per il cdx" 

Parole a cui il governatore replica:"Sta alla nostra capacità e maturità far prevalere le esigenze di stare insieme e quelle dei cittadini". "È un'opportunità per Lega, Fdi e Forza Italia - ha aggiunto - dimostrare di essere capaci di fare un governo serio per questo paese". 

Gli addii a Forza Italia 

Il partito guidato da Silvio Berlusconi è sicuramente quello più in fatica, a livello nazionale e locale, del centrodestra. Nelle ultime ore hanno lasciato gli azzurri Mara Carfagna, Mariastella Gelmini e Renato Brunetta. In Piemonte Carlo Riva Vercellotti e Lucio Malan sono passati a FdI. E dopo Osvaldo Napoli e Daniela Ruffino, anche Claudia Porchietto si appresta all'addio. 

"Non condivido il cambio di casacca" 

"Per parte mia rispetto tutte le posizioni, - risponde Cirio - perché la democrazia è fatta anche di chi decide di percorrere altre strade. Non condivido il cambio di casacca perchè non l'ho mai fatta: la mia posizione non la cambio".

Cinzia Gatti (Torino Oggi)


Vuoi rimanere informato sulla politica di Asti e dire la tua?
Iscriviti al nostro servizio gratuito! Ecco come fare:
- aggiungere alla lista di contatti WhatsApp il numero 0039 348 0954317
- inviare un messaggio con il testo ASTI
- la doppia spunta conferma la ricezione della richiesta.
I messaggi saranno inviati in modalità broadcast, quindi nessun iscritto potrà vedere i contatti altrui, il vostro anonimato è garantito rispetto a chiunque altro.
LaVocediAsti.it li utilizzerà solo per le finalità di questo servizio e non li condividerà con nessun altro.
Per disattivare il servizio, basta inviare in qualunque momento un messaggio WhatsApp con testo STOP ASTI sempre al numero 0039 348 0954317.

Google News Ricevi le nostre ultime notizie da Google News SEGUICI

Ti potrebbero interessare anche:

Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore|Premium