/ Attualità

Attualità | 15 marzo 2023, 11:27

Cambiamento climatico: relatori di fama internazionale per una conferenza Lions Club Nizza Monferrato-Canelli

Il professor Peter Wadhams e la professoressa Maria Pia Casarini sono due dei massimi esperti mondiali di questa attualissima tematica

Un'immagine post conferenza Lions sul cambiamento climatico

Un'immagine post conferenza Lions sul cambiamento climatico

La conferenza scientifica Lions Club Nizza Monferrato – Canelli sul tema del cambiamento climatico, organizzata in collaborazione con l’Accademia di Cultura Nicese L’Erca, ha ottenuto un grande successo di pubblico, che ha partecipato attivamente alla discussione post conferenza.

Ottimo riscontro dovuto anche al fatto che l'evento ha visto la partecipazione di due relatori di fama internazionale: i professori Peter Wadhams e Maria Pia Casarini.

Il professor Peter Wadhams, uno dei massimi esperti mondiali nello studio del ghiaccio e degli oceani polari, ha tenuto una lectio magistralis sulla questione del riscaldamento globale, basata sulla sua enorme esperienza maturata in oltre 40 anni di ricerca sul campo. Nel corso dei quali ha condotto numerose spedizioni polari di ricerca sul campo, sei viaggi in sottomarino nucleare al Polo Nord e ha svolto la sua ricerca da campi provvisori sul ghiaccio, aerei, elicotteri e con veicoli autonomi sottomarini telecomandati.

La professoressa Maria Pia Casarini, presidente della Polar Educators International, ha invece affrontato la situazione attuale dei popoli indigeni artici, offrendo uno sguardo sulla realtà delle persone che vivono in quelle zone, spesso colpite dalle conseguenze del cambiamento climatico.

Entrambi i relatori hanno saputo coinvolgere il pubblico, rispondendo con precisione alle numerose domande che sono state poste al termine della conferenza. Contestualmente, il professor Wadhams ha anche presentato il suo libro "Addio ai ghiacci".

Redazione

TI RICORDI COSA È SUCCESSO L’ANNO SCORSO A GIUGNO?
Ascolta il podcast con le notizie da non dimenticare

Ascolta "Un anno di notizie da non dimenticare" su Spreaker.

Telegram Segui il nostro giornale anche su Telegram! Ricevi tutti gli aggiornamenti in tempo reale iscrivendoti gratuitamente. UNISCITI

Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore|Premium