/ Eventi

Eventi | 05 luglio 2024, 18:00

Indecisi su cosa fare nell'Astigiano questo weekend? Le nostre proposte

Cultura, spettacoli e tanto altro, per un fine settimana tutto da vivere!

Ph Merfephoto

Ph Merfephoto

Primo fine settimana di luglio con tanti eventi nell'Astigiano. 

Come sempre, abbiamo selezionato per voi le principali proposte, tra Asti e dintorni. 

Cultura e spettacoli

Venerdì 5 luglio si conclude la serie di eventi ufficiali Asti Pride, con "Live with Pride", Drag Queen show al Diavolo Rosso (Piazza San Martino). Special guests della serata: Arcadia, Daphne Bohémien, Zighy Stardust e Khendrah. Biglietto: 10 euro. Sabato l'Asti Pride. Dettagli QUI

Tre luoghi, quattro palchi per l'edizione 2024 del "Portami via festival" che si terrà venerdì 5, sabato 6, domenica 7 luglio tra Cassinasco - Santo Stefano Belbo - Vesime. Tema di quest'anno il "Radicarsi", con la direzione artistica di Massimo Zamboni. Programma completo QUI

Il giornalista e scrittore Claudio Giacchino, sarà ospite dell’Associazione Culturale “La Stele di Nettuno” di Roatto, nell’ambito del ciclo di incontri “i venerdì noir”, venerdì 5 luglio 2024 alle 21 presso la Biblioteca di Roatto. Racconterà della sua lunga carriera di giornalista per “La Stampa” dove si è occupato dei più importanti casi di cronaca nera e degli anni di piombo, dagli anni ’70 agli anni ’90. Dettagli QUI

A Portacomaro sarà un caldo week end con la Biblioteca Civica e Giallo in Collina, evento dedicato alla letteratura italiana di genere poliziesco e noir che, fino al 7 luglio, propone incontri con autori noti e nuovi volti del panorama letterario. La rassegna si svolge presso il Palatenda di Portacomaro, accanto alla piazza del tamburello e nel cortile della Casa dell'artista, in piazza Roggero Pinin. Tutti i dettagli QUI

Continuano gli appuntamenti con Asti Lirica giunta alla seconda edizione. Domenica "La vedova allegra", alle 21. Dettagli QUI

Per il terzo anno consecutivo, domenica 7 luglio si terrà l'attesa reunion degli ex "ragazzi e ragazze" di San Martino ad Asti. L'evento, ormai diventato una tradizione, anticipa di un giorno la data storica dell'8 luglio, che quest'anno cade di lunedì. La scelta della data non è casuale: l'8 luglio 1736 la chiesa di S. Martino fu consacrata dal vescovo di Acqui, Giovanni Battista Roero, ex allievo Barnabita. Questa reunion vuole quindi commemorare questo importante anniversario, giunto al suo 288° anno. Dettagli QUI

Orgoglio Astigiano a Valleandona 

Continua senza sosta anche per l'estate il tour 2024 del libro "Storie di Orgoglio Astigiano". 

Il prossimo appuntamento sarà domenica, 7 luglio, alle 18. Il libro sarà infatti presentato presso l'azienda agricola OraLavora (località Valleandona 117, Bricco Cravera), in occasione di una merenda sinoira condivisa 'up to you'. A seguire, raccolta di pensieri, analisi delle storie di vita presenti nel libro, con testimonianze live, tra cui quella della stessa azienda agricola (rileggi QUI l'intervista). 

La giornata è aperta a tutti, a ingresso gratuito. 

Tutti i dettagli dell'evento QUI

Enogastronomia 

Nei giorni 05-06-07-08 luglio si svolgerà nel Comune di Castell'Alfero la Festa Patronale organizzata dalla Proloco di Castell'Alfero con la partecipazione dell'Amministrazione Comunale: sarà offerto un programma particolarmente ricco di serate gastronomiche che spaziano dalla grigliata, patatine e birra, alla 5° sagra della rolata di coniglio, antipasti e agnolotti o tagliatelle. Ogni serata sarà inoltre allietata da musica dal vivo, da balli e band che propongono canzoni italiane, liscio e disco music anni '80.

Domenica 14 luglio presso l’Azienda agricola Crealto di Alfiano Natta (strada Crealto, 6) si terrà la cena estiva letteraria dell'associazione Cuba Libri. L'evento prevede un menù delizioso e con prodotti km 0.  Il tutto accompagnato da vini biologici di alta qualità, prodotti direttamente dall'Azienda Agricola Crealto.

Outdoor 

Prosegue la 9ª edizione MONFERRATO ON STAGE, la rassegna itinerante che unisce le eccellenze gastronomiche che caratterizzano il Monferrato alla musica, da sempre elemento di aggregazione universale, al fine di valorizzare e far conoscere sempre più il territorio situato tra le provincie di Torino, Asti e Alessandria con 17 eventi in programma dall’11 maggio fino al 31 agosto. Sabato 6 luglio in Piazza G. Romita a Baldichieri, presso il Cortile del Comune, alle ore 21.30 PAOLO TALANCA presenterà il suo libro “Musica e parole”. A seguire, alle ore 22.00, si terrà il TENCO ASCOLTA, un format che il Club Tenco ha ideato una quindicina di anni fa per dare la possibilità ad artisti emergenti di farsi ascoltare da un pubblico (spesso richiamato da artisti già affermati e “amici” del Tenco) e dai membri del Direttivo del Club stesso. Sul palco del Monferrato On Stage avranno la possibilità di esibirsi JONNIE, EMANUELE CONTE e BELZEBOSS. Il programma della serata prosegue con il concerto di FRANCESCO TRICARICO che sarà accompagnato sul palco dal pianista Daniele Perini.

Castelnuovo Don Bosco è pronto per l'arrivo di oltre 400 vespisti nei due giorni di ritrovo, sabato 6 e domenica 7 luglio con il Vespa club. I Vespisti moderni di Asti tornano sul territorio  promuovendo un programma ricco di attrazioni con la Gimkana non competitiva vintage, gadget dedicati al 75°anno di vita del Vespa Club Italia, gastronomia, degustazioni alla Cantina Terre dei Santi, Cascina Quarino, Birrificio dei Santi, anguriata al Belvedere di Albugnano e tanti chilometri sulle strade del freisa. Tutti i dettagli QUI

Anche quest’anno, domenica 7 luglio, per le strade di Castelnuovo Don Bosco si terrà la tradizionale Corsa delle botti tra le borgate e le frazioni che diventa un’occasione per addobbare a festa le vie, le piazze e i balconi. Oltre alla gara con un'apposita giuria che premia la squadra più originale, il paese si colora e si anima; il  tema per gli addobbi del borgo di Mondonio è legato ai proverbi sulle botti e ai detti in dialetto Mondoniese. Dettagli QUI

Cinema 

Questo weekend al cinema Lumière in anteprima in Italia (fino all'11 luglio esce solo in Piemonte): 'Animale umano',  girato in Piemonte tra Casale M.to, Pino T.se, Avigliana e Venaria e Spagna (Cadice e Siviglia).Una storia avvincente tra ragazzo e toro. Opera prima di Alessandro Pugno. 

In Sala Pastrone 'La morte è un problema dei vivi', brillante commedia intrisa di humour nero diretta dal regista finlandese Teemu Nikki e interpretata da Pekka Strang e Jari Virman.

Programmazione completa, compresa quella del multisala Cinelandia, QUI

Elisabetta Testa

TI RICORDI COSA È SUCCESSO L’ANNO SCORSO A LUGLIO?
Ascolta il podcast con le notizie da non dimenticare

Ascolta "Un anno di notizie da non dimenticare" su Spreaker.

Telegram Segui il nostro giornale anche su Telegram! Ricevi tutti gli aggiornamenti in tempo reale iscrivendoti gratuitamente. UNISCITI

Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore|Premium