/ Politica

Politica | 20 dicembre 2019, 12:46

Comba (FdI) su arresto Rosso: "La nostra comunità duramente colpita, piena fiducia nell'operato della Magistratura"

"La vicenda - prosegue il portavoce regionale - ci lascia attoniti e increduli, per noi legge e ordine sono pilastri imprescindibili"

Comba (FdI) su arresto Rosso: "La nostra comunità duramente colpita, piena fiducia nell'operato della Magistratura"

"Siamo i primi a chiedere che sia fatta chiarezza nei tempi più brevi possibili". Così Fabrizio Comba, portavoce regionale di Fratelli d'Italia, ha commentato la notizia dell'arresto dell'assessore Roberto Rosso nell'ambito dell'inchiesta che vede coinvolti esponenti appartenenti a un sodalizio criminoso.

"Notizia - aggiunge Comba - che ci lascia attoniti ed increduli, perché ogni forma di mafia è da noi aberrata e ci fa schifo. La nostra Comunità, che fa di "legge e ordine" due pilastri del suo credo e dell'azione politica, è la prima ad essere colpita, ed è la prima ad avere interesse che il lavoro della Magistratura proceda nella maniera più spedita possibile al fine di fare piena chiarezza".

"Abbiamo e abbiamo sempre avuto fiducia nell'operato della Magistratura, nel lavoro delle forze dell'ordine e nella loro opera costante di repressione dei fenomeni di origine mafiosa che infestano il nostro territorio. Il nostro auspicio è che l'On. Rosso, che ha immediatamente rassegnato le dimissioni da assessore, riesca a dimostrare la sua estraneità ai fatti e che, lo ripetiamo, si proceda con la massima sollecitudine all'accertamento della verità".

Redazione

Ti potrebbero interessare anche:

Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore|Premium