/ Attualità

Attualità | 17 novembre 2022, 07:30

Piemonte più sicuro nelle emergenze: nasce la super squadra tra vigili del fuoco e operatori sanitari [FOTO E VIDEO]

La squadra agirà insieme in caso di terremoti, crolli, esplosioni, disastri ferroviari o calamità naturali. Intervenire insieme ridurrà i tempi morti e permetterà di salvare vite

Piemonte più sicuro nelle emergenze: nasce la super squadra tra vigili del fuoco e operatori sanitari [FOTO E VIDEO]

Un Piemonte più sicuro in ogni momento, soprattutto durante le calamità naturali, i disastri e i grandi incidenti. E' stato firmato oggi presso l'Azienda Zero l'accordo storico che permetterà di creare una "super squadra" tra vigili del fuoco e operatori sanitari, che interverranno congiuntamente in caso di emergenze.

La squadra, composta da 20 vigili del fuoco e cinque operatori sanitari tra medici e infermieri, agirà in ambito delle ricerche e del soccorso di persone disperse a seguito di crolli, terremoti, esplosioni, disastri ferroviarie e altre calamità naturali. "Agiremo ovunque ci siano persone impedite nell'uscire dalle macerie" racconta Carlo Dall'Oppio, direttore regionale dei vigili del fuoco. "La novità è che si opererà insieme sin dall’inizio: vigili del fuoco e personale sanitario opereranno insieme, riducendo drasticamente i tempi. I sanitari potranno arrivare sin da subito a contatto con la vittima" spiega Dall'Oppio.

Il video di TorinoOggi

"Per la prima volta abbiamo costituito una squadra mista operativa con i vigili del fuoco che agiranno come singola istituzione negli eventi di calamità naturale. Il vantaggio? Arrivare sulla scena della calamità rapidamente e di avere la possibilità di salvare più vite, riducendo i tempi morti. La squadra sanitaria fungerà anche da supporto. Prima non era consentito ai sanitari di intervenire fino a che i vigili non avevano messo in sicurezza l’area", afferma Carlo Picco, direttore dell'Azienda Zero.

Soddisfatto anche l'assessore regionale alla Sanità Luigi Icardi, che da oggi potrà contare su un team più integrato e affiatato, in grado di intervenire con tempestività in tutto il territorio piemontese. "Oggi con lo strumento di Azienda Zero abbiamo potuto realizzare un accordo importante per le emergenze. La somma di uno più uno farà tre, non due perché è un valore aggiunto sia come efficienza che efficacia di intervento. Una collaborazione a 360 gradi".

Andrea Parisotto (Torino Oggi)

Google News Ricevi le nostre ultime notizie da Google News SEGUICI

Ti potrebbero interessare anche:

Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore|Premium