/ Cultura e tempo libero

Cultura e tempo libero | 21 maggio 2024, 12:15

Musica e solidarietà si incontreranno alla Casa della Musica di Portacomaro

Nell'ambito di un concerto, in programma domenica sera, il cui ricavato supporterà una associazione attiva in Tanzania

Musica e solidarietà si incontreranno alla Casa della Musica di Portacomaro

La Casa della Musica di Portacomaro si prepara ad accogliere un evento all’insegna della solidarietà e della musica: un concerto di beneficenza a offerta libera, in programma per domenica 26 maggio alle 21. L’intero ricavato sarà destinato all’Associazione Amici di Padre Riccardo, con l’obiettivo di supportare l’acquisto di attrezzature per l’ospedale di Itololo in Tanzania.

L'evento promette di essere un viaggio emotivo attraverso le tematiche delle partenze e dei ritorni, degli addii e degli incontri, che si riflettono nelle storie e nei paesaggi evocati dalla musica. Liana Marino, artista di origini campobassane e attualmente residente tra Firenze e Torino, sarà la protagonista della serata. Con la sua voce e chitarra, Liana crea un’atmosfera intima, narrando con delicatezza e ironia storie in cui il pubblico può facilmente riconoscersi.

La carriera di Liana Marino è costellata di riconoscimenti in concorsi nazionali e partecipazioni a festival e rassegne di rilievo sia in Italia che all’estero, come in Spagna e Francia. Ha condiviso il palco con artisti del calibro di Paolo Benvegnù, Fausto Mesolella, Patrizia Laquidara, Federico Sirianni, Max Manfredi e Guido Catalano. 

Il suo EP “La grazia e l’eleganza” ha visto la collaborazione di Paolo Benvegnù in due brani, mentre il suo album “Partenze”, pubblicato da Isola Tobia Label, è stato finalista alle Targhe Tenco 2020 nella categoria “Miglior album d’esordio”. “Partenze” esplora il tema del viaggio interiore ed esteriore, affrontando paure e desideri, perdite e ritrovamenti.

Nel 2021, Liana ha contribuito al disco “Ad esempio a noi piace Rino”, un progetto collettivo che ha ottenuto la Targa Tenco come miglior “Album collettivo a progetto”. Per maggiori informazioni sull’evento e per prenotazioni, è possibile visitare la pagina Facebook della Casa della Musica di Portacomaro o il sito ufficiale dell’artista.

Redazione

TI RICORDI COSA È SUCCESSO L’ANNO SCORSO A GIUGNO?
Ascolta il podcast con le notizie da non dimenticare

Ascolta "Un anno di notizie da non dimenticare" su Spreaker.

Telegram Segui il nostro giornale anche su Telegram! Ricevi tutti gli aggiornamenti in tempo reale iscrivendoti gratuitamente. UNISCITI

Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore|Premium