/ Cronaca

Cronaca | 07 gennaio 2021, 08:17

13enne morto in via Guerra a Capodanno. È stato il proiettile di un fucile da caccia ad ucciderlo

Il risultato dell'autopsia conferma le ipotesi del primo momento. Il colpo sparato a distanza molto ravvicinata. Al momento non ci sono indagati

Carabinieri e Polizia al campo di via Guerra ad Asti

Ieri al campo di via Guerra

È stato il proiettile di un fucile da caccia, calibro 12, sparato a distanza molto ravvicinata ad uccidere il giovane Roudin Seferovic, morto a 13 anni la notte di Capodanno.

Questo contenuto è riservato agli abbonati

Accedi

Non sei ancora abbonato? Clicca qui

Betty Martinelli

TI RICORDI COSA È SUCCESSO L’ANNO SCORSO A LUGLIO?
Ascolta il podcast con le notizie da non dimenticare

Ascolta "Un anno di notizie da non dimenticare" su Spreaker.

Telegram Segui il nostro giornale anche su Telegram! Ricevi tutti gli aggiornamenti in tempo reale iscrivendoti gratuitamente. UNISCITI

Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore|Premium